Baseball: il punto sul campionato

Trasferta double-face per il Jolly Roger a Bologna contro gli Athletics. La squadra maremmana conquista la vittoria in garauno (5-9), ma viene superata al decimo inning nella seconda partita (3-2) sciupando così la possibiltà di tornare a casa con due vittorie che sarebbero state preziose in vista del derby in programma nel prossimo weekend.

La squadra castiglionese ha siglato due punti al primo inning grazie al singolo di Alejo che ha spinto a casa Mejia e Daddo Aprili, ma i padroni di casa hanno saputo sfruttare la partenza non perfetta di Omarini sul mound e si sono portati avanti 3-2 al cambio di campo.

Al secondo inning sul monte per il Jolly Roger è salito Ciampelli e, nonostante il punto del 4-2 subito nella parte bassa della terza ripresa, il vento è cambiato in favore dei pirati che hanno pareggiato 4-4 al quarto inning con il singolo di Decena sulla sinistra che ha portato a casa Simone Fiorentini e Alejo.

Nel finale di gara i castiglionesi hanno preso il largo realizzando tre punti al settimo e due al nono intervallati dal quinto punto felsineo arrivato all’ottavo inning. Il punteggio si è fissato così sul finale di 9-5 in favore del Jolly Roger.
La sfortuna si è accanita nel pomeriggio sulla compagine di Castiglione che ha subito un punto al primo inning per poi trovarsi a condurre 2-1 a metà del nono inning. A quel punto sembrava fatta per Ferretti e soci, ma un singolo di Deligia ha permesso a Pizzurro di realizzare il 2-2 che ha nuovamente messo in discussione l’esito della partita.

Il decimo attacco maremmano non ha portato frutti, mentre i padroni di casa sono partiti bene con il singolo di Cavallari spinto poi in seconda dal sacrificio di Accorsi. Abbati è subentrato a correre per Cavallari, Desideri ha ricevuto la base intenzionale ed un errore difensivo ha fatto sì che gli A’s riempissero le basi.

La situazione si è fatta ormai più che agevole per i padroni di casa che, puntuali come orologi svizzeri, hanno battuto valido con Paganelli realizzando il punto della vittoria per 3-2.

In casa Enegan, intanto, si celebra il primato nel girone dopo la doppietta casalinga contro le Pantere Potenza Picena.

La squadra marchigiana si è rivelata avversario troppo malleabile per impensierire la corazzata biancorossa che, infatti, ha ottenuto l’ennesima doppietta stagionale grazie a due vittorie per manifesta superiorità. Da sottolineare la prova di De Santis che ha realizzato un fuoricampo in garadue, ma è stata tutta la squadra a sembrare di un altro pianeta rispetto ai volenterosi rookie piceni.

I fari degli sportivi maremmani, però, sono già puntati in direzione 9 maggio. Cosa accadrà? È il giorno più atteso, quello del derbyssimo tra Jolly Roger ed Enegan. In casa giocherà la squadra castiglionese ma, come già accaduto lo scorso anno, la doppia sfida verrà disputata allo Jannella per agevolare la presenza di un pubblico numeroso sugli spalti del più capiente impianto della provincia.

Sarà una festa, deve esserlo. L’appuntamento è per sabato 9 maggio alle ore 15.30 e 20.30 per Jolly Roger Castiglione-Enegan Grosseto.

Risultati

Padule-Anzio 12-4, 6-3
Rams Viterbo-Foggia 3-1, 2-4
Enegan Grosseto-Potenza Picena 11-1, 12-2
Valpanaro Bologna-Jolly Roger 5-9, 3-2

Classifica

Enegan (9-1) .900
Jolly Roger (6-2) .750
Valpanaro Bologna (7-3) .700
Padule, Foggia (5-5) .500
Rams Viterbo (4-6) .400
Pantere Potenza Picena (1-7) .125
Anzio (1-9) .100

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news