Qualificazioni Final Four, ultima chance per il Grosseto Handball che ospita il Bastia

Handball Grosseto

Grosseto. Le qualificazioni alle Final Four del Campionato di Serie BM Toscana Umbria Liguria sono arrivate all’ultima giornata con ancora due squadre che non conoscono il proprio destino e non si escludono colpi di scena. Una di queste è proprio la Solari Grosseto Handball che, dopo uno stupendo girone di andata, ha frenato la sua corsa nella seconda fase della competizione, arrivando clamorosamente all’ultima per giocarsi la possibilità di passare tra le prime quattro, senza restare fuori dai play-off, che si giocheranno poi a Follonica. I biancorossi, terzo miglior attacco del girone dopo l’Olimpic e il Poggibonsi, registrano purtroppo una difesa ballerina. È proprio questo Reparto invece che sarà il vero punto di forza della squadra, sebbene i numeri non lo dicano, per affrontare il Bastia. Domenica 7 aprile, ore 18.30, sarà una gara da dentro/fuori. Non sono ammessi calcoli. Il Grosseto, pur avendo due punti di vantaggio in classifica, in caso di sconfitta verrebbe raggiunto proprio dagli umbri che avrebbero dalla loro il vantaggio di aver vinto entrambi gli scontri diretti e passerebbero alla fase finale. Bisognerà far cerchio e trovare tutte le energie e la concentrazione utile a vincere un incontro decisivo, particolarmente duro, ma sicuramente alla portata dei maremmani, che solo per contingenti eventi e defezioni dovute a vari infortuni, non si sono qualificati anzitempo come avrebbero meritato.

Sarà una gara vibrante e al fulmicotone dove a vincere si auspica sia la pallamano giocata, in una splendida e calorosa cornice di pubblico, che si attende particolarmente numeroso per sostenere i beniamini di casa. La selezione biancorossa, padrona del proprio destino, non ha vinto molto nelle ultime gare ma ha giocatori e tecnicismi di livello per i quali non è seconda a nessuno. Ci vorrà il miglior Coppi della stagione, uno dei più continui in questo anno, per trascinare i compagni in questa nuova avventura. Servirà la miglior condizione del mmento e la lucidità necessarie a ottenere il risultato ambito. Coach Radi ha suonato la carica: “Obiettivo? La qualificazione. Per raggiungerlo non mancano i punti fermi. Abbiamo la certezza di avere numerose scelte a disposizione e l’obbligo di provarci per non avere rimpianti”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW