Seconda categoria: è l’ora del Montalcino? Sfide salvezza cruciali

GROSSETO. La penultima di campionato potrebbe essere la domenica in cui il Montalcino potrebbe festeggiare il meritatissimo campionato. I senesi devono conquistare almeno un punti in due incontri e si giocheranno il primo match point in trasferta nel derby senese contro la Nuova Radicofani.
Per Nesi e compagni un importante traguardo potrebbe essere tagliato, con una compagine che ha avuto un cammino straordinario con 25 vittorie, 3 pareggi e nessuna sconfitta.
Onore anche al Roselle che invece è già sicuro di disputare gli spareggi contro le vincenti dei play off degli altri gironi. I termali saranno di scena sul campo di Castel del Piano, dove i cioli amiatini si vogliono congedare con una vittoria dal proprio pubblico.

SALVEZZA. L’attenzione per domenica invece sarà tutta riservata alla lotta per non retrocedere. Il match clou si giocherà a Marsiliana, dove i ragazzi di Schiano, sfideranno l’Orbetello che dopo i tre punti tolti vuole subito rifarsi con una vittoria fondamentale per evitare i play out.
L’altro scontro diretto si disputerà invece a Santa Fiora, dove la compagine di Cencini, ospiterà un disperatissimo Montemerano, oramai ad un passo dalla retrocessione.
SItuazione difficile anche per il Casottomarina di Ferrante, chiamato o meglio obbligato alla vittoria in quel di Pitigliano contro l’Aurora. I ragazzi di Pratesi non hanno più nulla da chiedere al campionato e le differenti motivazioni potrebbero risultare fondamentali per il risultato finale.
Gara interna fondamentale anche per il Porto Ercole di “rambo” Costagliola che nel match contro il Sant’Andrea deve mettere in saccoccia tre punti fondamentali per tirarsi fuori dai play out.

GLI ALTRI INCONTRI. Saurorispescia-Amiata e Montorgiali-Castell’Azzara, sono i classici match di fine stagione in cui le compagini faranno scendere in campo chi è stato meno impiegato in stagione e sicuramente si potranno affrontare a viso aperto senza molti tatticismi.

PRONOSTICI

N.RADICOFANI-MONTALCINO X
N.CASTEL DEL PIANO-ROSELLE X2
MARSILIANA-ORBETELLO 1X2
I.S.FIORA-MONTEMERANO 1
A.PITIGLIANO-CASOTTOMARINA X2
PORTO ERCOLE-S.ANDREA 1
SAURORISPESCIA-AMIATA X
MONTORGIALI-C.AZZARA X

13 Comments
  1. Giusto per ricordare 6 anni ago
    Reply

    Ci siamo messi il giubbotto, il cappello di lana, la sciarpa, ce la siamo tolta, abbiamo messo il k-way per non chiappa’ troppa acqua, ora ci siamo rimessi la t-shirt ma sempre lì in cima siamo…tra poco ci mettiamo le infradito e noi ce ne andiamo in ferie, qualcun altro spendendo e spandendo m…a su tutti, deve continuare a giocare per un altro mesetto circa…
    …no ma era solo così per ricordare i tempi ormai passati…ultras biancoverdi sempre e comunque!!!

  2. Pronostici (SENZA EVENTUALI REGALI DA PARTE DI CHI NON PUO' PIU' DIRE NIENTE AL CAMPIONATO ) 6 anni ago
    Reply

    N.RADICOFANI-MONTALCINO 2 (Montalcino campione)
    N.CASTEL DEL PIANO-ROSELLE X2 ( Piu’ Roselle)
    MARSILIANA-ORBETELLO X2 (Orbetello costretto a vincere)
    I.S.FIORA-MONTEMERANO x (scherzetto da parte del Montemerano)
    A.PITIGLIANO-CASOTTOMARINA 1 (senza storia se giocata regolare)
    PORTO ERCOLE-S.ANDREA 1-x (Piu’ porto ercole ma probabile pareggio)
    SAURORISPESCIA-AMIATA X (puo’ succedere tutto)
    MONTORGIALI-C.AZZARA X (puo’ succedere di tutto)

  3. PER ULTRAS BIANCOVERDE 6 anni ago
    Reply

    Facile chiaccherare quando si spendono un botto di soldi come voi (e qualcun altro ) in seconda categoria. Che schiaffi alla povertà….
    Meglio fare un mese in piu’, che prendere in giro chi non ha disponibilità economica come fate voi con stipendi da eccellenza in una squadra da salvezza in prima categoria.
    Che poi il prossimo anno in prima categoria arrivate ultimi o penultimi e fra due anni siete nuovamente qui a scrivere le minchiate !!!
    <>

    • ah ah ah 6 anni ago
      Reply

      E’ dura da accettare vero??? meno male che ci sei te a fare i conti nelle tasche altrui caro Ministro dell’Economia, la verità è che siete inetti altroché spese pazze!!! La conosci la storia della volpe e l’uva…caro volpino…

      • PER ah ah ah 6 anni ago
        Reply

        Premetto che non sono del Roselle visto che come voi è un’altra società che spende tanto in seconda categoria e per questo motivo con noi (tutte quelle società che spendono il giusto ) non vale il discorso dell’uva acerba.
        No …non è dura da accettare, perchè è come nella vita….c’è chi puo’ e chi non puo’.
        Non c’è bisogno di essere economisti per capire che quello che avete speso voi ed il Roselle questo anno in seconda ,non lo spendono nemmeno le prime tre classificate in prima categoria.
        P.s ( Foresta è un grande giocatore ) ma non vi eviterà di tornare subito in seconda il prossimo anno, in bocca al lupo volpi e state attenti che se chiudono i rubinetti tornate con i piedi per terra voi ed il Roselle.)

  4. La storia siamo noi 6 anni ago
    Reply

    Montalcino campione
    Roselle rosicone.
    Foresta in Nazionale!!

  5. Amiata domina 6 anni ago
    Reply

    Sì, ma se domani vincete il campionato, l’ultima partita portate 2-3 bottiglie di Brunello (quello buono) allo stadio e c’è ne date un pochino anche a noi, altrimenti vi si infama come quest’altri.

  6. Saggio per 6 anni ago
    Reply

    Bravo bel discorso…avvalora ancora più la teoria della favola di Esopo…non arrivi all’uva ti attacchi alla storia dei soldi per giustificare i tuoi fallimenti!!! Ad maiora…

    • Per saggio 6 anni ago
      Reply

      No caro saggio, avvalora ancora di piu’ il fatto che siete dei buffoni voi che spendete tutti quei soldi in seconda categoria !!! C’è gente che muore di fame..ingrati.

  7. Montalcinese doc 6 anni ago
    Reply

    Pensate a batte il Roselle, che poi a farvi bere ci pensiamo noi.

  8. Au 6 anni ago
    Reply

    Montalcinelli tanto ci si rivede in prima..se vi iscrivete!

    Spendete e spendete,del paese non ci gioca nessuno,finito l’entusiasmo chi vi ci viene a vedere 11 mercenari che vengono da siena? Fate ridere!

  9. Che schifo veramente 6 anni ago
    Reply

    Meglio avere una squadra composta da soli giovani ( con prospettiva) e del paese come alcune squadre che lottano per non retrocedere, che una squadra composta da gente che viene da fuori super pagata. che schifo…chi fà cosi ancora nel 2014.

  10. Davvero che schifo 6 anni ago
    Reply

    Tutto questo ardore nelle repliche; e’ stato forse toccato un tasto dolente della Vostra incapacità???visto che avete i tabulati sempre aperti per trovare sotterfugi e/o escamotage per cercare di vincere dove non arrivate sul campo leggete e pubblicate dove sono residenti Caporali, Paccagnini, Pignattai, Bovini, Cecchini etc etc…ad un altr’anno.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW