Connect with us

Calcio

L’Albinia vuole evitare l’ultimo posto

Published

on

Si chiude allo stadio Combi il campionato di Eccellenza con i rossoblu di Andretta impegnati nella sfida contro il Baldaccio Bruni. Non ci saranno gli squalificati Coli e Consonni, ma poco contano le assenze forzate in questa ultima giornata con la squadra ormai retrocessa in Promozione.

L’unico obiettivo rimasto ai maremmani è quello di evitare l’onta dell’ultimo posto, mantendendo le distanze dal Calenzano fanalino di coda, ed i rossoblu tenteranno con una vittoria di non rovinare del tutto questa stagione già abbastanza disgraziata.

A voltarsi indietro è molto il rimpianto nel clan rossoblu per un’annata maledetta che ha visto la compagine sempre invischiata nei quartieri meno nobili, ma sarebbe comunque positivo concludere il campionato con un segnale che possa essere positivo per gettare le basi in vista di un futuro pronto rilancio.

Una vittoria contro un Baldaccio Bruni ormai privo di motivazioni non è da escludere per Sgherri e soci, visto che nelle ultime settimane il bel gioco non è mancato. A mancare, ma è un problema che si è notato lungo tutta la stagione, è stato il feeling con il goal e questa scarsa propensione offensiva è stata la maggiore colpa di una squadra che spesso si è trovata in svantaggio senza avere la forza di ribaltare il punteggio.

Inutile, però, piangere sul latte versato: meglio dimenticare una stagione difficile come questa e pensare con rinnovato entusiasmo al campionato che verrà. Archiviato l’ultimo atto contro la squadra di Anghiari ci sarà rimboccarsi le maniche e ripartire con entusiasmo. In questo, lo insegna la storia recente, in riva all’Albegna sono maestri.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Calcio

Follonica Gavorrano, venerdì sette agosto si comincia a sudare

Published

on

Follonica – Inizierà venerdì sette agosto la stagione per il Follonica Gavorrano. La partenza è quindi fissata per le ore 17 presso il centro sportivo “Aldo Nicoletti” in Via Sanzio a Follonica, centro che ricordiamo ospiterà i giocatori per tutta la prima parte della preparazione atletica.
La squadra di Favarin comincia a scaldare i motori in vista di una stagione non certamente facile, dove è chiamata a riscattare l’ultima campionato di Serie D che non è stato all’altezza delle aspettative.
Continue Reading

Calcio

Sagre si o sagra no? I valori delle squadre cambieranno

Published

on

Grosseto – Sagre si, sagre no. Questo è stato uno dei tormentoni di questa estate 2020. Alla fine c’è qualche amministrazione comunale che ha dato il lascia passare, chi invece ha detto di no e chi infine è stato in grado di supportare soluzione più intelligenti, perchè magari qualche soldino in cassa c’era.

Proprio quest’ultimo caso è quello che è accaduto ad Orbetello con l’amministrazione comunale, che per stare maggiormente vicino alle attività di ristorazione ha trovato un giusto punto di incontro.
Niente sagre, ma un contributo che è stato ben accetto da tutte le associazioni sportive. Molto bene quindi il sindaco di Orbetello, Casamenti, che con tutta la sua giunta è riuscito a trovare la giusta quadra.

Poi c’è chi invece ha dato l’ok ed è il caso di Magliano in Toscana. A Sant’Andrea e Montiano quindi ci sarà la possibilità per lo svolgimento della manifestazione culinaria, mentre con la Maglianese (per impossibilità dello svolgimento per il rispetto delle misure di sicurezza all’interno del paese) arriverà un contributo.

C’è inoltre che ha detto di no. Questo è il caso di Campagnatico o Follonica dove non sarà possibile svolgere qualsiasi tipo di sagra per decisione prese rispettivamente dalla giunta comunale e dal commissario.

Ci sono infine paesi come Alberese o Sorano (tanto per citarne alcuni) dove l’evento si svolgerà con le dovute precauzioni e con il rispetto delle regole.
Essere favorevoli o contrati? Bella domanda a cui sarà difficile trovare una risposta, anche se una cosa è ben chiara: si andrà a formare una disparità di disponibilità tra le società che potrebbe portare ad alterare gli equilibri.

Ai posteri l’ardua sentenza.

Continue Reading

Allievi

Pianese – mister Russo ed il suo staff confermati alla guida della squadra Allievi

Published

on

Grosseto – Si è rinnovato nei giorni scorsi l’accordo tra la Pianese e l’Invictasauro. La società amiatina che si è iscritta regolarmente al campionato di Serie D, ma che può sperare al ripescaggio tra i professionisti, sta preparando al meglio anche l’attività per il settore giovanile.
In questa ottica il tecnico Giacomo Russo ed il suo staff, composto da Dario Benucci e Giancarlo Di Loreto, sono stati confermati alla guida della squadra Allievi.
A questo punto manca solamente conoscere se parteciperanno al campionato regionali o nazionali (professionistici).

Continue Reading

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi