Promozione: il punto sul campionato. Quinta sconfitta consecutiva per l’Aurora Pitigliano

Una fase di Albinia-San Donato

Grosseto. Tre pareggi e una sconfitta. Questo il bilancio delle formazioni maremmane nella ventitreesima giornata di Promozione. Sicuramente migliore di quello precedente (quattro sconfitte in altrettante), il rendiconto delle grossetane è ancora sottotono.

Al “Combi”, l’Albinia ha pareggiato 1-1 con il Cascina, giocando una buona gara.
Da notare che dal 25’ del primo tempo i rossoblù hanno giocato in dieci a causa dell’espulsione di Vento.
Poco prima gli ospiti, nell’arco di un minuto erano stati molto pericolosi in tre occasioni, due delle quali sventate con bravura da Cogno. Alla mezz’ora il risveglio rossoblu con Coli che sfiorava il palo e Tamalio che poco dopo colpiva la traversa. Nella ripresa, al 2’ vantaggio ospite firmato da Hemmy e immediata risposta dei maremmani con Coli che al 5’ pareggiava con un perfetto colpo di testa. La gara continuava ad esser equilibrata  e il risultato non cambiava più.

Anche a Livorno è finita 1-1 fra l’Armando Picchi e il San Donato.  Sfida per accedere  ai play off giocata fra due squadre che si sono affrontate con molta attenzione. Erano gli amaranto di casa a passare in vantaggio con Felloni al quarto d’ora. I donatini rimanevano tranquilli  reagendo lucidamente  e a  inizio ripresa pareggiavano con Angelini.
Un punto importante, quello conquistato in terra labronica, perchè giunto al termine di una buona prestazione che fa ben sperare per il prosieguo del campionato.

Il Monterotondo, penultimo, non è andato otre l’1-1 casalingo col Lebowski. Una gara che i monterotondini hanno anche rischiato di perdere. Entrambe le reti giungevano nella prima mezzora. Al 12’ Falzone portava in vantaggio i rossoverdi ma al 27’ i fiorentini pareggiavano con Vargas. Nella ripresa, i ragazzi di Ballerini provavano a tornare in vantaggio ma erano loro, invece, a rischiare di subire il gol della sconfitta. 

Infine, quinta sconfitta consecutiva per l’Aurora Pitigliano, battuto in trasferta 2-1 dal Gambassi. I padroni di casa andavano in vantaggio al 45’ del primo tempo con Sabatini. I gialloblu di Galli reagivano pareggiando al 10’ della ripresa con Abis, ma  al 90’ giungeva il gol di  Cresti che dava i 3 punti al Gambassi.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news