Juniores nazionali: Gavorrano attende la Fortis, trasferta umbra per il Grosseto

Mancano ormai cinque giornate alla conclusione del campionato nazionale juniores e le due squadre maremmane sono lontane dalle posizioni di alta classifica, ma anche questa settimana il Grosseto ed il Gavorrano scendono in campo per fare bene rispettivamente contro Gualdo Casacastalda e Fortis Juventus.

I minerari vengono da due pareggi consecutivi e falliscono l’appuntamento con la vittoria dall’ormai lontano successo interno per 6-2 contro il Città di Castello che risale al 9 gennaio, tuttavia le ultime uscite hanno dato segnali incoraggianti e la squadra gavorranese sa di potersela giocare anche contro la squadra di Borgo San Lorenzo nell’incontro in programma sabato 5 marzo alle 15.30 al Baretti di Sticciano anche se mancheranno gli squalificati Agnelli (fuori per 3 giornate) e Balestracci (out per 2 turni).

Il Grosseto di Luzzetti affronta la trasferta di Gualdo senza Majuri, fermato per 2 turni dal giudice sportivo, e con l’atteso rientro di Polizzotto che ha finalmente terminato di scontare la propria squalifica. A causa di alcuni acciacchi di natura fisica mancheranno G. Russo e F. Russo, ma il resto della squadra è abile e arruolato.

I torellini non si lasceranno intimorire dalle assenze e proveranno a fare il colpaccio esterno anche se si troveranno davanti una squadra che finora ha raccolto 24 punti ed occupa l’ottava posizione in classifica. Non sarà un’impresa facile, ma anche in questa occasione i biancorossi venderanno cara la propria pelle e proveranno a tornare in Maremma con il sorriso sulle labbra.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news