Calcio a 5: l’Atlante sfida la Sangiovannese tra le mura amiche

L'Atlante Calcio a 5, la squadra del campionato 2015-2016 al palagolfo

GROSSETO. Prima della gara in trasferta a Chiavari contro il Tigullio di sabato scorso l’Atlante Grosseto, a cinque turni dalla fine del campionato aveva sei punti di vantaggio e ora, quando di partite ne mancano quattro, i punti di vantaggio nei confronti della seconda, il Bulls Prato sono saliti ad otto e per il ritorno in serie “A” mancano, per la certezza matematica solo quattro punti.

Certo la vittoria ottenuta sabato scorso per 5-0 è stata di quelle che non si dimenticano tanto facilmente, dato che i ragazzi di mister Chiappini l’hanno affrontata con il piglio giusto dominando in largo e lungo gli avversari molto validi disputando sicuramente la miglior partita della stagione tanto che al termine hanno fatto “sciogliere” anche un Chiappini sempre abbastanza avaro di elogi pubblici ai suoi ragazzi che ha invece elogiato tutti i suoi giocatori uno per uno.

Nella partita, come detto giocata alla grande da tutta la squadra dato che il mister ha fatto giocare tutti i componenti della panchina, c’è stato l’esordio stagionale del portiere Alessandro Izzo e nella gara si è messo in evidenza il giovane difensore Federico Baluardi autore di due gol di ottima fattura e questa è la sua prima doppietta in serie “B”.

Ma elogi a parte, anche se meritati, per l’Atlante Grosseto alle porte sabato prossimo c’è la sfida casalinga alla tensostruttura di via Austria, con inizio alle 15, valida per la 19^ partita, 8^ di ritorno del campionato nazionale di serie “B”, girone “B” con l’”ostica” formazione della Sangiovannese che, nonostante non abbia più nulla da chiedere al campionato scenderà a Grosseto per rendere la vita dura a Bender e soci e sarà sicuramente una partita tutta da vedere.

Il tecnico Chiappini dopo l’ultimo allenamento del giovedì sera, ha dichiarato che la squadra, è inutile evidenziarlo, dato che i risultati parlano da soli, gode di un buon momento di salute, durante la settimana si è ben allenata tutti i ragazzi stanno bene e non resta di cercare di finire al meglio questo splendido campionato, ma dobbiamo stare con i piedi ben piantati per terra e cercare di superare lo scoglio Sangiovannese che non sarà facile e giocare con la massima attenzione cercando di fare propria l’intera posta in palio e aspettare il risultato della gara Bulls Prato-Tigullio che potrebbe dare con tre turni di anticipo la certezza matematica della vittoria del campionato.

Per questa importante e decisiva partita il presidente dell’Atlante Grosseto Iacopo Tonelli rivolge un invito agli sportivi grossetani di accorrere numerosi per incitare i propri beniamini nella sfida con la Sangiovannese e spingerli alla vittoria che potrebbe dire serie “A”.

Queste sono le designazioni arbitrali di questa partita, 1° arbitro Marco Gallinella della sezione Aia di Foligno, , 2° arbitro Fabio Parretti della sezione di Prato, cronometrista Riccardo Turini della sezione di Pontedera.

Mister Chiappini e il suo vice Massimo Battisti, hanno convocato per questo impegno i seguenti giocatori che si dovranno trovare alle presso l’Hotel Ristorante il Parco alle 11 e 15: Borriello, Izzo, Barelli, De Oliveira, Gianneschi, Ceccarelli, Berti, Baluardi, Bender, Barbosa e Biagioni.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news