Seconda Categoria “F”: il punto sul campionato

Nella foto una fase di gioco dell'Alta Maremma

GROSSETO. E’ stata senza dubbio la domenica del Paganico di Amedei. I bianconeri superano a pieni voti l’esame di Pomarance e si regalano il titolo di Campione di Inverno.
Ancora una volta grande prova di Vacchiano, autore di una doppietta.

E i maremmani allungano sulle dirette insegutirici, che si sono affrontate sul campo del Salivoli e ha visto i padroni di casa imporsi sull’Audace Isola d’Elba.

Se Paganico ride, il resto delle compagini maremmane piange.
Sconfitta inaspettata per l’Alta Maremma che viene battuta per 2 a 1 dal Forte Bibbona. Questa volta non basta il solito Scrivano a tappare e nascondere i problemi della formazioni giallonera.

Pari che delude anche per il Montieri, bloccato tra le mura amiche sul 2 a 2 dal Palazzi Monteverdi.

Sconfitta pesante anche per il Rccastrada, battuta 3 a 2 dal San Vincenzo. Adesso per i ragazzi di Iannuzzi, la strada verso la salvezza è veramente in salita.

Infine pareggio che fa più contento lo Scarlino che il Follonica. I ragazzi di Visalli bloccano sul segno “X” gli azzurri di Benedetti.
Un punto che muove la classifica, ma ci vuole ben altro per entrambe le squadre per allontanarsi dalla zona calda.

2 Comments
  1. S.f 4 anni ago
    Reply

    Ieri grande prestazione di garosi del paganico! Come fa Amedei a non farlo giocare titolare?

    • Esperto 4 anni ago
      Reply

      L unica spiegazione è la presenza di tanti giocatori nel suo ruolo più esperti, ma un fuoriquota come Garosi farebbe le fortune di tante squadre…basterebbe il coraggio di puntarci un po di più..

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news