Calcio Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Eccellenza: il prossimo turno di campionato, il Grosseto ospita il Castelfiorentino

Boccardi subisce fallo
Grosseto. Con un Grosseto (19) che la momento sembra il padrone assoluto del campionato di Eccellenza Toscana girone A, ha infatti affrontato in diverse occasioni quelle che in quel momento sembravano le dirette antagoniste, battendole nettamente e lasciando punti soltanto con il Montignoso, ci apprestiamo a ricevere allo Zecchini domenica prossima il Castelfiorentino (8), squadra che naviga a centro classifica. E’ vero, però, che non dobbiamo lasciarci ingannare dalle apparenze, anche perché, approfondendo un minimo l’analisi dei numeri che ci propone la classifica, scopriamo che la squadra fiorentina è sicuramente una squadra da trasferta avendo ottenuto 7 degli 8 punti della propria classifica lontano dalle mura amiche, raccogliendo, invece, in casa la miseria di un solo punto. Aldilà dei debiti scongiuri e di tutti i luoghi comuni che possiamo mettere in campo (la alla è rotonda, tutte le partite hanno storia a se, ecc.), ritengo che nel prossimo fine settimana la banda di mister Miano non dovrebbe incontrare grosse difficoltà, seppur con la defezione di qualche giocatore a causa di infortuni.
Si prosegue con il programma delle seguenti partite: Camaiore (6) – Montignoso (11), con i padroni di casa impegnati nella risalita della classifica, mentre gli ospiti sembrano aver perso la sicurezza di inizio campionato; Cuoiopelli (12) – Atletico Cenaia (3), partita che sembrerebbe senza storia vista la differenza in classifica tra le due compagini; in Fucecchio (14) – Atletico Piombino (5) potrebbe valere quanto detto per la partita precedente, ma avendo visto il Piombino due settimane fa allo Zecchini, gli concedo una maggiore fiducia (quantomeno in un pareggio) rispetto all’Atletico Cenaia.
Ancora Vremo San Marco Avenza (15) – Castelnuovo Garfagnana (9), con i padroni di casa secondi in classifica e prossimi avversari del Grosseto che non vorranno perdere terreno in vista del big match della prossima settimana e con gli ospiti che fino ad oggi non hanno mai pareggiato; derby sentito quello tra Sporting Cecina (7) e Pro Livorno (13) che vede sicuramente gli ospiti favoriti anche se i padroni di casa hanno ottenuto tutti i loro punti tra le mura amiche, senza mai perdere; il Valdinievole Montecatini (15) anch’essa seconda e prossima avversaria di coppa del Grosseto, affronterà il San Miniato Basso (8) che anch’essa ha ottenuto sette dei suoi otto punti fuori casa.
Chiude il programma Vorno (6) – Pontebuggianese (8), partita che alla fine risulterà fondamentale nella zona salvezza e che, come si dice, proprio per questo motivo, mette in palio punti doppi.

Antonio Strati

1 Comment

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Oltre ai debiti scongiuri, suggerirei di tenere la concentrazione altissima, i numeri non mentiscono mai e se il Castelfiorentino ha ottenuto due vittorie ed un pari in trasferta è squadra degna del massimo rispetto.
    Per quel che mi riguarda partite facili non esistono, possono essere considerate tali solo dopo averle vinte.
    Capitolo infortuni: al di là dei luoghi comuni ( rosa ampia, panchina lunga etc.) le tre defezioni di domani sono molto gravi, perché Raito, Cretella ed Andreotti le considero colonne portanti della squadra.