Presentazione e pronostici dell’ottava giornata in Prima Categoria: sfida amarcord per mister Romagnoli

Nella foto Emiliano Romagnoli

GROSSETO Il girone F di Prima Categoria torna in campo per la disputa dell’ottava giornata: riuscirà il resto del gruppo ad accorciare le distanze dalla capolista Montalcino o i biancoverdi sono destinati a fare campionato a se’? Un quesito che può trovare qualche risposta già da domenica, con Diokh e compagni impegnati sul campo della Virtus Asciano dopo il successo ottenuto mercoledì scorso. Sulla carta una gara dall’esito scontato, ma in molte sperano in un rallentamento a partire dal Manciano, impegnato anch’esso in trasferta contro l’insidioso Pianella, al pari del Gracciano, l’altra seconda forza del torneo. I senesi scendono al Maracanà di Porto Santo Stefano nella prima dei locali dopo l’esonero di Ottorino Scotto: non li attende una domenica semplice conoscendo l’orgoglio dei santostefanesi. Altre pretendenti ai piani alti devono trovare lo sprint giusto per imporsi in questa stagione: Quercegrossa-Aurora Pitigliano, match clou di giornata, può davvero lanciare definitivamente una delle due formazioni, mentre il Mazzola Valdarbia, troppo spesso abbonata al pareggio finora, ha la chance casalinga contro l’Ambra per guadagnare diverse posizioni. Gara amarcord per mister Romagnoli al “Francioli” di Alberese, ma, dopo gli abbracci e i saluti di rito, saranno in palio punti pesantissimi in chiave salvezza; un altro scontro tra grossetane è quello tra Scarlino e Castell’Azzara, con la “prima” di Travison alla corte della squadra del presidente Ceccarelli. Occhio però agli Orsi che, con il ritorno di Sistimini, possono davvero sognare. Chiude il quadro la sfida tutta senese tra Torrenieri e Amiata. Nel girone D il Massa Valpiana torna tra le mura amiche per chiudere il miniciclo di sconfitte: ad attendere i ragazzi di Cavaglioni la Butese Calcio, avversario insidioso ma sicuramente alla portata.

Il programma: Alberese-Castiglionese (arbitro Mariottini di Livorno), Argentario-Gracciano (Solito di Piombino), Mazzola Valdarbia-Ambra (Giunta di Firenze), Pianella-Manciano (Romano di Arezzo), Quercegrossa-Aurora Pitigliano (Messeri di Arezzo), Scarlino-Castell’Azzara (Tomaiuolo di Pontedera), Torrenieri-Amiata (Ricotta di Siena), Virtus Asciano-Montalcino (Monti di Firenze). Girone D: Massa Valpiana-Butese Calcio (Lubrano di Piombino).

ALBERESE – CASTIGLIONESE 1X

ARGENTARIO – GRACCIANO X2

MAZZOLA VALDARBIA – AMBRA 1X

PIANELLA – MANCIANO X2

QUERCEGROSSA – AURORA PITIGLIANO 1X

SCARLINO – CASTELL’AZZARA 1X

TORRENIERI – AMIATA 1X

VIRTUS ASCIANO – MONTALCINO 2

GIRONE D

MASSA VALPIANA – BUTESE CALCIO 1X

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW