Promozione: giornata infausta per le maremmane

Grosseto. Giornata infausta, la terza del Girone C di Promozione per le formazioni maremmane che hanno ottenuto un pari e tre sconfitte. Unico a poter moderatamente sorridere è stato il Manciano che ha pareggiato 1-1conl’Atletio Etruria. Qualche miglioramento nel gioco si è visto in attesa che tornino gli assenti, ben cinue, per oter finalmente vedere all’opera la squadra allenata da Morello. Senza reti il primo tempo, nella riprsa Pecci su rigore pareggiava il gol ospite giunto su autorete. Solo il risultato, invece, non è stato positivo per il Fonteblanda battuto all’Armenti di misura dalla capolista Picchi. I ragazzi di Picardi hanno giocato una buona gara e fallito l’occasione del pari con Falciani che si è fatto parare un rigore dal portiere ospite Figaro, il migliore dei suoi. Il San Donato, a Larderello, ha conosciuto la prima sconfitta stagionale, battuto 3-2 dalla Geotermica. Una gara combattuta che i bianco verdi avrebbero meritato almeno di pareggiare. Infine, terza sconfitta  in altrettante gare giocate, per l’Albinia superato al Combi 3-1 dal Fucecchio. Per un tempo la gara è stata equilibrata ma nella ripresa iroso blu sono calati subendo il gioco dei fiorentini. Inoltre, in attesa che rientrino Lorenzini, Sgherrri e Andrea Negrini, anche Luca Negrini si è infortunato alla caviglia e probabilmente non ci sarà nella prossima partita a Livorno sul campo del picchi, primo in classifica.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news