Prepartita agitato per l’Olbia, scritte offensive e una bomba carta lanciata

Le scritte contro gli ospiti dell'Hotel Airone

Grosseto. Serata agitata per la rosa dell’Olbia che, ospite dell’Hotel Airone di Grosseto, è stata svegliata in piena notte dal rumore assordante pare di una bomba carta.

Poi una scritta sulla facciata esterna dell’albergo che riportava la dicitura “Ospiti boia fate schifo” con al posto della lettera “o” una croce celtica.

Il tutto firmato con una svastica. Pronto l’intervento delle autorità competenti che stanno visionando le telecamere esterne.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news