Calcio a 5: l’Atlante conquista il settimo “Memorial Sergio Franchini”

bty

Grosseto. E’ stato un bel pomeriggio di sport quello vissuto ieri pomeriggio all’impianto sportivo “Bruno Passalacqua” di via Australia, dove era di scena la settima edizione del “Memorial Sergio Franchini”, manifestazione di calcio a 5 organizzata dalla Società Atlante Grosseto per ricordare il dirigente storico del sodalizio grossetano venuto a mancare alcuni anni fa e fortemente voluta dal presidente Iacopo Tonelli.

E’ stato un successo organ che izzativo e di pubblico e anche di bel gioco che, anche se le squadre presenti erano ai primi loro impegni stagionali, le varie azioni dei protagonisti sono state spesso oggetto di calorosi applausi. Oltre alla squadra dell’Atlante Grosseto, società organizzatrice, erano presenti la Poggibonsese, che milita in serie “B” nazionale e il Real Livorno dell’ex Emanuele Verani, militante nel campionato regionale di “C1”, che tra l’altro ha destato una ottima impressione.

Al termine della tre partite la più quotata Atlante Grosseto si è aggiudicata il memorial superando le altre formazioni aggiudicandosi così l’ambito trofeo. Naturalmente vincere fa sempre piacere e aiuta a vincere e a credere nelle proprie possibilità, ma lo scopo di questa manifestazione era solo quella di ricordare un grande amico e anche quello di aiutare i vari tecnici in queste prime uscite stagionale, anche dopo solo pochi giorni di lavoro nelle gambe, di provare alcuni schemi nuovi di gioco e di provare alcuni giocatori in prova, in questo caso il team di mister Chiappini che ha in prova due giocatori giapponesi, Yu Mitake e Rui Ikona che hanno fatto vedere cose interessanti e nei prossimi giorni la società e il tecnico dovranno scegliere uno e non sarà facile, dato che il posto per gli stranieri è solo uno.

Queste le formazioni delle tre squadre: Atlante Grosseto: Del Ferraro, Caverzan, Bender, Barelli, Alex, Keko, Gianneschi, Yu Mitake, Rui Ikoma, Falaschi, Festelli,. Allenatore Tommaso Chiappini. Nelle fila grossetana mancava il brasiliano Leonardo De Oliveira, arrivato dal Brasile proprio oggi pomeriggio nel corso della manifestazione.

Poggibonsese: Solmonese, Scannapieco, Fantozzi, Mecca, Scali, Bartolotta, Giaimo, Riccobono, Guerrieri, Giglioli, Cassioli, Musio. Allenatore Nicola Giannattasio.

Real Livorno: Verani, Lepori, Pagni, Umalini, Gambino, Volpe, Falleni, Rafanelli. Allenatore Maurizio Del Giudice.

Questi invece i risultati delle varie partite con i relativi marcatori: Real Livorno-Poggibonsese 4-1. Reti: Pagni (2), Volpe, Umalini e Giglioli. Atlante Grosseto-Real Livorno 1-0. Marcatore Caverzan. Atlante Grosseto-Poggibonsese 3-2. Reti; Yu Mitake (2), Rui Ikoma, Cassioli, Mecca. Le partite sono state dirette dall’arbitro Gianluca Piola.

Al termine sono state effettuate le premiazioni alla presenza naturalmente del presidente Iacopo Tonelli, della signora Graziella Agnoletti, moglie di Sergio Franchini, con i figli Barbara e Leonardo e la mamma di Sergio Franchini, la signora Silvana di 93 anni. Subito dopo è seguito un ricco buffet per giocatori, dirigenti e pubblico presente.

Sabato prossimo l’Atlante disputa la seconda amichevole stagionale affrontando la Sangiovannese, formazione di serie “B” nazionale, partita che si giocherà alle 16 al palasport di via Lago di Varano.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news