Pattinaggio artistico, Elena Donadelli è campionessa europea negli obbligatori

Elena Donadelli e la scuola di pattinaggio artistico di Grosseto ancora sugli scudi. Medaglia d’oro per Elena Donadelli al Campionato europeo di pattinaggio artistico che si è svolto a Friburgo. La Germania porta bene alle atlete nostrane, visto come pochi giorni prima Alessia Donadelli, sorella di Elena, aveva vinto il bronzo per la categoria Cadetti specialità obbligatori. Due sorelle medagliate, con Elena Donadelli che a Friburgo ha dimostrato tutto il suo valore. Nella prima giornata di gare per la categoria junior, nella specialità obbligatori, la grossetana ha conquistato il titolo europeo. La “stella” del pattinaggio artistico grossetano si è confrontata con ben undici atlete provenienti da tutta Europa eseguendo quattro esercizi di alto contenuto tecnico. È stata una gara combattuta fino alla fine, con l’ultima esecuzione che è stata quella decisiva e che le ha permesso di salire sul gradino più alto del podio a Elena dando uno stacco notevole alle sue avversarie. Per Elena è stata un’estate non semplice, con l’atleta che si è allenata intensamente alternando la preparazione tra Calenzano, con Raffaello Melossi e Barbara Audiberti, e Grosseto, con Giulia Fornai e Francesca Paolillo. Allenamenti che si intensificheranno ulteriormente fino a fine settembre quando la giovane atleta partirà alla volta del campionato mondiale che si terrà in Italia a Novara. 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW