Tutti i risultati della settimana dai campi di calcio a 5, 7 e 8 Uisp. I “Mundialiti” entrano nel vivo

FINALE EUROPA LEAGUE

Non ha di certo tradito le attese la finale di Europa League tra Superal e Rollo Rollo, vinta dai primi per 12 a 11 dopo i calci di rigore. Seppur in formazione rimaneggiata, i ragazzi di Guiducci sono risuciti a tenere testa a una formazione vivace e qualitativa come il Rollo Rollo, che riesce a portarsi anche in vantaggio di tre gol grazie alle sortite offensive del duo Giovani-Novello. La Superal ha però il merito di non arrendersi, riuscendo così a impattare alla fine dei tempi regolamentari (7-7) con le reti di Terribile e Giuseppe Piromalli, per poi riuscire ada alzare il trofeo grazie alla maggior freddezza nei calci di rigore.

SUPERAL: Tancredi, Terribile (3), Espinosa (1), G. Piromalli (3), I. Piromalli. All. Guiducci, dir. Piola.

ROLLO ROLLO: Berardicurti, Bernardini, Giovani (3), Niccolaini, Novello (3), Kouribek (1).

FINALE COPPA PROVINCIALE FOLLONICA

L’Idea Uomo conferma le aspettative della vigilia e si impone nella finale di coppa provinciale di Follonica. 5 a 2 il risultato finale a favore di Lemmi e compagni, frutto di una disposizione difensiva quasi perfetta (solo Ricci riesce a bucarla in due circostanze) e delle fiammate offensive firmate dalla solita coppia Fiaschi-Simonelli, una delle più continue anche in campionato. Dopo essere andata in vantaggio, l’Idea Uomo riesce a gestire il possesso palla per lunghi tratti, ottenendo così la vittoria finale.

IDEA UOMO: Conedera, Fiaschi (3), Gori, Battistini, Cantini, Lemmi, Simonelli (2), Lari. Dir. Baldi.

CAFFE’ MANZONI: Cristian, Martin, Munteanu, Radu, Ricci (2), Cannizzaro.

MUNDIALITO CALCIO A 5 GROSSETO

Professionisti

Prima giornata per il Mundialito Professionisti, che vede al via otto formazioni divise in due gironi. Nel gruppo A, l’Errepi parte subito con il piede giusto: la tripletta di Falciani determina il 6 a 3 ai danni dell’Autocarrozzeria Abc. Pari spettacolare, invece tra Ac Parma e Ale Parrucchieri: 10 a 10 il risultato finale con gli attacchi che fanno la differenza. Cucini, Brizzi, Linicchi, Alessandro e Marco Savini si mettono in evidenza. Nel girone B, i giovani del Finteam superano per 7 a 6 la Fornace: in rete Tenerini, Giani e Verde, mentre Burioni e Tonelli siglano le due reti con cui il Ristorante Barbagianni liquida il Bar Atlantic al termine di un incontro molto tirato e chiuso sul 2 a 1.

Dilettanti

Una sola gara disputata nel girone A, quella in cui l’Fc Mambo piega la resistenza dell’Atletico Grosseto 7 a 3, grazie al duo Galli-Franceschelli. Nel gruppo B, Kouribek trascina il Rollo Rollo alla comoda vittoria per 17 a 4 contro il Braccagni, ma l’Ival, con una buona prova corale, si mantiene in quota con l’8 a 3 inflitto al Pub 13 Gobbi. Il solito Busonero, autore di sei reti, permette al Cs Installazioni di ottenere la prima vittoria, ai danni del Bar Copacabana: 11 a 6 il risultato finale. Nel girone C, situazione molto incerta e equilibrata: Pasta Fresca Gori (Briaschi 2) e Tpt Pavimenti (Torrini 2) pareggiano 3 a 3, stesso esito, ma per 5 a 5 tra Edil 2 e Ristorante Barbagianni, mentre l’unico risultato pieno lo conquista l’Alba, che, grazie alla tripletta di Vojka, supera 8 a 3 il Ghibli. Nel recupero della prima giornata, un irresistibile Cosimi, autore di sette gol, trascina il Ristorante Barbagianni alla vittoria per 10 a 7 sul Tpt Pavimenti. Nel gruppo D, Menaldi e Gruppo Sfuso proseguono la propria marcia a braccetto: i ragazzi di Batignano, con Peruzzi, Camilletti e Toninelli sugli scudi, piegano 12 a 5 il Luisss, mentre Coppola e compagni hanno la meglio per 10 a 3 sul Portone. Sorride anche il Teleciancico, che ottiene la prima vittoria (3-2), contro il Fiorista Patrizia. Nel girone E, il Caffè Banda di Ferretti è capolista solitario dopo il 3 a 1 contro il Bar Nerazzurro; Canuzzi e Campo guidano l’Afe Italia al successo per 5 a 3 contro l’Angolo Pratiche, mentre Vagagame e Sicar Gas si spartiscono la posta in palio: 5 a 5 il finale. Nel gruppo F, l’accoppiata Fabrizio e Marco Rossi regala il primato all’Ingrati Elettronica, dopo il 6 a 2 contro il Caffè Giannoni, mentre Sandro e Jacopo Bongini mettono la strada in discesa per la Pizzeria da Marcello, che supera 11 a 5 l’Atletico Sassone. Rossi e Saletti, invece, sono determinanti nel 9 a 3 dei Colchoneros ai danni del Real Atlantic.

MAREMMA CUP CALCIO A 8 GROSSETO

Professionisti

Nel girone unico a 5 squadre riservato ai Professionisti, spettacolo e equilibrio, che rendono la competizione incerta e emozionante. Nessuna squadra è più a punteggio pieno, dopo la pesante sconfitta del Df Edilizia contro l’Hellas, che, con il 4 a 1 ottenuto questa settimana si porta in testa: la doppietta di Gorelli, unita alle reti di Crea e Bonsanti annullano il timbro di Caruso. Secondo pareggio per il Millwall, un 4 a 4 scoppiettante contro il Ludix: per gli inglesi reti di Vento (2), Ingrossi e Di Fiore, mentre per il Ludix a segno Tino, Niccolai, Tenerini e Guscelli.

Dilettanti

Nel girone A del torneo Dilettanti situazione molto singolare, con tutte e sei le squadre che dopo due giornate hanno collezionato una vittoria e una sconfitta. Il Terranova, dopo la vittoria a tavolino con il Panificio Arzilli, viene battuta 4 a 1 dal Tirli, con Ceccarelli, Giannelli, Moretti e De Rosa a segno. I ragazzi di Arcille, però, rilzano subito la testa, piegando la resistenza del Dynamo Ecoteti: 3 a 1 il finale, apre Naldi, poi la doppietta di Somma decide il match. I gol di Battaglia e Liberati, invece, regalano all’Edilcase il primo successo sull’Ottica Aprili (in gol con Marchi): 2 a 1 il finale.
Nel gruppo B, è l’Atletico Mozambico a portarsi momentaneamente al primo posto, dopo il pareggio ricco di gol (3-3) con le Merendes; il solito Alessio Bicocchi, invece, trascina l’Ecista al convincente successo per 4 a 1 contro la Castiglionese.

MUNDIALITO CALCIO A 5 FOLLONICA

Nel girone A del mundialito di calcio a 5 di Follonica, già definito chi passerà il turno: Deportivo Chattanooga e Pasticceria l’Imposto accedono al tabellone superiore. Il Chattannoga, con la tripletta di Grasso liquida 7 a 3 l’Atletico Tiburon e poi, con lo stesso risultato, ha la meglio sulla Pizzeria Tre Archi: ancora Grasso in evidenza, questa volta con un poker. La tripletta di Duranti, invece, permette all’Imposto di avere la meglio per 5 a 3 sull’Atletico Tiburon. Nel gruppo B comanda l’Idea Uomo: la tripletta di Gori spiana la strada per il 5 a 2 contro il Massa Marittima Tre Archi, mentre i sei gol di Fabbri permettono al Muppet di avere la meglio 10 a 7 sul Tartana (Dell’Aversana 5). Nel girone C in testa l’Eden Park, dopo il 6 a 5 nello scontro diretto contro il Pratranieri: decide la tripletta di Bernardini; l’Aloha Restaurant si rimette in carreggiata dopo il 10 a 3 inflitto a La Limonaia, dove si mettono in evidenza Melis, Quinzi, Benini e Relli. Nel gruppo D, il Caseificio Ranieri la fa da padrona, con il 9 a 5 contro il Real Tartana: tre reti per Ceccarelli; Totti e Cervero, invece, permettono al Caribia 2 di ottenere il primo sorriso: 5 a 3 nel match con i Bagni Miramare. Nel girone E, l’Idea Sport ottiene lo scalpo dell’Aloha Beach, fresca vincitrice del campionato invernale: 3 a 2 il risultato finale, con i sigilli di Serusi, Casaccia e Vultaggio. Vittoria di misura anche per il Bar Zio e Zia, che ha ragione della Disperata Scarlino per 5 a 4: doppiette per Cerboni e Bracciali. Nel gruppo F, l’Ottica Bracci appare irresistibile: prima, con Ballati e Gianneschi sugli scudi, infligge un pesante 14 a 0 al Deportivo Eden Park, poi lo stesso Ballati e Ciompi determinano il 9 a 4 contro il Follonica Sportweek.

TORNEO POLVEROSA CALCIO A 5

Terza giornata per il Torneo Di Polverosa con dodici squdre divise in due gironi. Nel girone A, comanda a punteggio pieno il Berruti che, con i gol di Lorenzini e Giovannetti, piega la resistenza del Pomonte per 7 a 2. Il Galloroco (Arcu 3) supera 5 a 2 La Fornace e la aggancia al secondo posto, mentre l’Atletico San Denì ottiene il primo squillo nel divertente 8 a 7 inflitto all’Alimentari da Ciccio, a cui non basta le reti di Torrisi e Petroselli. Rigutini, Betocchi e Amorevoli firmano il blitz.
Nel gruppo B, il poker di Samuele Lubrano regala al Lista Sport il successo per 8 a 4 nello scontro al vertice contro il Gialina Giardinaggio (Schiano 2), ma anche il Cs Installazioni si mantiene a punteggio pieno dopo il clamoroso 14 a 10 contro l’Atletico Sangria: difese allegre e cannonieri del calibro di Busonero, Biondi e Angori che vanno in rete a ripetizione. Primo squillo per il Camping Ai Delfini, che vince senza problemi contro la Cartoleria Costanziello: nell’11 a 1 finale in evidenza Morettoni, autore di cinque reti.

TORNEO GRILLI CALCIO A 7

Nella seconda giornata del Memorial Gambassi, tutte e tre le gare terminano con il singolare risultato di 5 a 2. Pineta Beach e Calcio Shop proseguono spalla a spalla nel proprio percorso netto affidandosi ai propri capocannonieri: la tripletta di Arcoria permette al Pineta di stendere il Caldana Utd, mentre il poker di Manuel Ottobrino risulta determinante nel successo del Calcio Shop sul Celtic. La doppietta di Sgaragli, invece, permette alla squadra locale del Grilli di ottenere il primo successo, ai danni del Follonica.

MEMORIAL CENTINI CALCIO A 5 FEMMINILE

Ribaltone in testa alla classifica nel Memorial Centini di calcio a 5 femminile: l’Atletico Per Niente, grazie alle concrete prestazioni di Migliorini e Di Maggio, infligge un tennistico 6 a 1 all’ex capolista Marsiliana e la sopravanza in vetta alla classifica, affiiancata in ciò dall’As Tribunale. Biliotti e Sarcoli regalano al Tribunale la vittoria contro la Virtus Marsiliana (5-3). Dopo un inizio difficile, il Pian del Bichi ottiene il primo successo: 12 a 5 contro il Santa Caterina, con Abate e Bertini a fare la differenza.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW