Calcio a 5: Atlante, vincere contro il Cagliari per alimentare il sogno play off

Paolo Landi

Sabato prossimo alle ore 15 l’Atlante Grosseto del presidente Iacopo Tonelli, dopo la sconfitta su parquet della capolista PesaroFano, un risultato che ci poteva stare, vista la differenza di valori delle due formazioni, prima della sosta del campionato per le final eigth di Coppa Italia, ritorna tra le mura amiche del Palagolfo di Follonica per incontrare il Cagliari Calcio a 5, per la gara valida per la decima giornata di ritorno del Campionato Nazionale di Calcio a 5 di serie “A2” girone “A”.

La sconfitta patita sabato scorso nelle Marche, dalla formazione grossetana di Tommaso Chiappini, oltre al valore indiscusso del PesaroFano, che non ammette discussioni, forse troppo pesante il passivo, hanno pesato anche le assenze e la non brillantezza di queste ultime partite di questi ragazzi che hanno disputato un campionato oltre le più rosee previsioni, attirando si di loro le attenzioni di tutto il mondo del Futsal Nazionale, come la sorpresa in positivo di tutta la serie “A2” ed è anche logico un po’ di appannamento in queste ultime gare, dove comunque vedono Keko e soci essere sempre il lotta per un posto importante nei play-off.

La settimana è trascorsa nel migliore dei modi, molto tranquilla, anche con i vari acciacchi di alcuni ragazzi, ha dichiarato mister Chiappini, allenamenti che sono tornati nella norma, dopo le tre partite in otto giorni, ma i miei giocatori stanno recuperando tutte le energie profuse in queste ultime partite e sicuramente sabato prossimo avrò tutti a disposizione, compresi quei giocatori assenti a Pesaro, Caverzan per squalifica, Borriello per malattia e Gianneschi causa infortunio e saranno al massimo per giocare la partita contro il Cagliari che sarà sicuramente complicata, continua il tecnico grossetano, ma noi dobbiamo essere concentrati e cercare di vincere per continuare a credere in quel sogno che si chiama play-off, o comunque di cercare di fare più punti possibile fino al termine.

Mister Tommaso Chiappini e il suo secondo Nicola Stagnaro per questa gara difficile hanno convocato per le 11 presso il ristorante Renzo e Lucia di Roselle i seguenti giocatori: Borriello, Izzo,  Gianneschi. Alex, Barelli, Bender, Caverzan, Keko, Baluardi, De Oliveira, Toni, Kio e Ducci.

Ricordiamo per chi non potrà essere presente a Follonica, la testata giornalistica on-line Grosseto Sport, con inizio alle 14 e 55 trasmetterà in diretta streaming la partita con la telecronaca di Franco Ciardi e Fabio Lubrani.

Queste invece le designazioni arbitrali: 1° arbitro Michele Ronca della Sezione Aia di Rovigo, 2° arbitro Daniel Borgo della Sezione Aia di Schio, cronometrista Gaspare Maurici della Sezione Aia di Prato.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW