Juniores Nazionali: il Gavoranno non va oltre il pari, Grosseto beffato negli ultimi minuti.

Città di Ciampino 1-1 Gavorrano

Ciampino. Niente da fare per i ragazzi di Luzzetti che a Ciampino collezionano il terzo pareggio consecutivo. La partita si prospetta ostica, la squadra laziale si conferma un avversario impervio nonostante la posizione in classifica. Il match non decolla, il Gavorrano attacca ma senza impensierire ed il Ciampino gestisce ma non crea. La svolta avviene nei minuti finali: rigore per il Gavorrano portato a segno da Russo ed espulsione per il Ciampino. La partita sembra essersi immessa sul binario giusto per i maremmani quando, pochi minuti dopo, il numero 9 quirite insacca il gol del pareggio. Un punto amaro per la compagine toscana, se consideriamo la partita che li attende contro la capolista Monterosi F. C, in stato di grazia e rinvigorita dal turno di riposo.

Cynthia 1920 1-1 Grosseto

Genzano di Roma. Pareggio immeritato per i grifoncini maremmani in vantaggio fino all’85’ minuto. Indeboliti da assenze pesanti – fra tutte quella del bomber Riccardo Loffredo – gli undici capitanati da mister Bifini dimostrano di avere tenacia da vendere. A portare in vantaggio la formazione biancorossa è il classe 2000 Ballerini, schierato assieme ad altri tre coetanei nell’infante formazione grossetana. Il Cynthia non sembra crederci più di tanto e la foga agonistica del Grosseto intimorisce la squadra capitolina, che barricatasi in difesa per quasi tutti i 90′ minuti trova il pareggio su una punizione di ineffabile fattura. Nonostante il rammarico per i tre punti, mister Bifini può essere ben speranzoso in vista dell’ardua sfida di domenica prossima contro l’Albalonga.

 

Gli altri risultati

Albalonga 2-2 Ostia mare Lidocalcio

Anzio Calcio 1924  4-2  Rieti

Città di Ciampino 1-1 Gavorrano

Cynthia 1920 1-1 Grosseto

Flaminia Calcio 0-1 Trastevere Calcio

Lupa Roma 2-2 Unicusano Fondi Calcio

Riposa Monterosi F.C

 

 

1 Comment
  1. meritocraziasempre 3 anni ago
    Reply

    forza ragazzi non vi arrendete rappresentate la maremma nel settore giovanile.e poi non ci sono le retrocessioni che queste annate disgraziate siano di buon auspicio per l’anno prossimo-

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news