Calcio Prima Categoria

I risultati della 19° giornata: tanti segni “X”, il Gracciano ne approfitta e ritorna in testa. Bene l’Amiata, ko il Massa Valpiana nel girone D.

Mister Nicola Giallini

GIRONE F

 

AMIATA – TORRITA 2 – 0

 

AMIATA: Palmi, Ballerini, Sacchi, F. Caccamo, Andreoni, Pinzuti, Bisconti, G. Caccamo, Buti, E. Coppi, Viti. A disposizione: Pierguidi, Tondi, Arezzini, Fabbrini, Savelli, Sabatini, Fabbrini, F. Fabbrini. All. L. Coppi.

TORRITA: Belli, Lombardi, Pandolfi, Del Toro, Scopaioli, Mulas, Sangermano, Fettolini, Agati, Cuccoli, F. Rossi. A disposizione: Guerrieri, Posi, Materazzi, Krasnicki, Ramzi, Ingrati, Sabatino, Cantaloni. All. Damora.

ARBITRO: Tonin di Piombino.

RETI: Andreoni, F. Fabbrini.

 

ARGENTARIO – TORRENIERI 0 – 0

 

ARGENTARIO: Milani, Cedroni, V. Moriani, Coli, C. Schiano, Pennisi, Antongini, Perrone, S. Schiano, Breschi, Mazzieri. A disposizione: Rosi, Sclano, Loffredo, Paolini, De Pirro, Bianciardi, G. Costanzo, Ciarofoli. All. Legler.

TORRENIERI: Butini, Bechi, Laruccia, Cruciani, Pagliantini, Zullino, Cicino, Vetrone, Bindi, Pasqui, Bellandi. A disposizione: Lorenzetti, Pellegrini, Beqiraj, Rabazzi, Sardone, Corbelli, Signorini. All. Magneschi.

ARBITRO: Pistolesi di Piombino.

 

FONTE BELVERDE – BETTOLLE 2 – 1

 

FONTE BELVERDE: Pagnotta, Muccifori, Mercanti, Giglioni, Ferretti, Anselmi, De Francesco, Benedetti, De Luca, Vittori, Terrosi. A disposizione: Ruco, Fabbrizzi, Pinzi, Nutu, Stolzi, Chechi, Martino. All. Parretti.

BETTOLLE: Lunghini, Bernardini, Pomeranzi, Grilli, Leonardi, Nucci, Tavanti, Bengasini, Pelucchini, Cocci, Capaccioli. A disposizione: Marchi, Posani, Peruzzi, Lucatti, Tiezzi, Palumbo. All. Poponcini.

ARBITRO: Sbardellati di Arezzo.

RETI: 20’ e 40′ st De Francesco, 35’ st Capaccioli.

 

GRACCIANO – ALBERESE 5 – 1

 

GRACCIANO: Bogi, Scivoletto, Bartoli, Ndiaye, Maisto, Panerai, Al. Conforti, Calà Campana, Nencini, Bruno, Giotti. A disposizione: Papei, Borgianni, Antichi, Pittaro, Avitabile, Corcione, Cavuoti, Am. Conforti, Zanelli. All. Calà Campana.

ALBERESE: Allegro, Abbate, Vigni, F. Pastorello, W. Pastorello, Minteh, Baldin, Corridori, Breggia, De Carolis, F. Francioli. A disposizione: Fancellu, Murati, Riitano, Gelso, Falciani, Costanzo, Maiorano, Urru. All. N. Francioli.

ARBITRO: Marinai di Firenze.

RETI: 9’ (rig.), 7’ st e 17’ st Nencini, 41’ (rig.) De Carolis, 14’ st Al. Conforti, 31 ‘s t (rig.) Giotti.

Il Gracciano batte l’Alberese e torna finalmente alla vittoria dopo un Gennaio da dimenticare. La prima occasione si registra al 6’ per i padroni di casa: Alessio Conforti si accentra da destra e dopo aver vinto un rimpallo, anziché tirare, allarga a sinistra per Bruno; il numero dieci stoppa e calcia sul primo palo col sinistro con Allegro pronto a respingere. Al 9’ cambia il risultato: fallo di mano in area ospite, l’arbitro non ha dubbi e decreta il calcio di rigore; dagli undici metri Nencini spiazza il portiere depositando in fondo al sacco. Al 17’ ancora Gracciano vicino al gol: lancio di Calá Campana per Nencini che parte in velocità dalla linea di centrocampo; l’attaccante arriva al vertice destro dell’area e lascia partire un gran tiro a incrociare che scheggia la traversa. Al 23’ si vede, timidamente, l’Alberese per la prima volta: sugli sviluppi di un corner Corridori mette in mezzo per Fabio Pastorello la cui girata di testa è facile preda di Bogi. Quest’ultimo viene impegnato maggiormente un minuto più tardi quando, con un tempestiva uscita bassa, anticipa Baldini lanciato a rete. Al 41’ altro rigore, stavolta per gli ospiti: su un lancio in profondità, Francioli appena entrato in area viene atterrato da Bogi in uscita; dal dischetto si presenta De Carolis che insacca all’angolino basso. Ospiti ancora pericolosi al 44’: De Carolis lotta in area con Maisto e gli soffia il pallone, tiro potente sul primo palo che finisce sull’esterno della rete. Allo scadere l’Alberese ci riprova: De Carolis si fa respingere due volte la conclusione a rete, la palla arriva a Francioli che non inquadra lo specchio da ottima posizione. Ad inizio ripresa è nuovamente il Gracciano a prendere l’iniziativa, riportandosi in vantaggio al 52’ al primo affondo: cross dalla sinistra di Giotti, male Allegro che respinge goffamente, Nencini è lì e ribadisce in rete. Al 59’ il Gracciano colpisce ancora al termine di un contropiede perfetto: palla a sinistra per Alessio Conforti che supera un avversario e allarga a destra per Bruno; il numero 10 restituisce palla a Conforti che entra in area e con un tocco sotto scavalca il portiere in uscita. A questo punto l’Alberese tira i remi in barca con largo anticipo, capitolando nuovamente al 62’: tocco morbido su punizione di Calá Campana che scavalca la barriera e trova Nencini; capolavoro dell’attaccante che, spalle alla porta, stoppa di petto e con una parabola perfetta batte Allegro firmando la tripletta personale. Due minuti più tardi c’è anche il riscatto di Bogi che vola su una punizione smanacciando sopra la traversa. Al 76’ bello scambio tra Bruno e Calá Campana con quest’ultimo che, entrato in area, viene atterrato; altro rigore giusto trasformato stavolta da Giotti. All’85’ Nencini, ben servito da Panerai, potrebbe siglare il poker personale ma da buona posizione manda sul fondo. Così, grazie ad uno strepitoso secondo tempo, il Gracciano torna finalmente alla vittoria riaprendo il campionato. Bene tra i locali Nencini, Calá Campana ed Alessio Conforti. Tra gli ospiti si salva De Carolis. 

                               Matteo Donatini

 

MANCIANO – SANT’ANDREA 1 – 1

 

MANCIANO: Ciaccia, Paliciuc, Marzi, Berna, Bresciani, Verde, Pappalardo, Clemente, Brutti, Pallassini, De Gennaro. A disposizione: Deiana, Ferrigato, Fanari, Danso, F. Ballerini. All. Renaioli.

SANT’ANDREA: Saletti, Kacka, Zauli, Sgherri, Rosi, Batazzi, Amorfini, Belhijou, Pira, Anichini, Prati. A disposizione: Minucci, Bartalucci, Fastelli, Fuschi, Khouribech, Mbaye, Monaci, Scozzafava. All. Tommasi.

ARBITRO: Lachi di Siena.

RETI: 40’ Anichini, 30’ st Verde.

 

QUERCEGROSSA – PIANELLA 0 – 0

 

QUERCEGROSSA: Grieco, Bagnacci, Imparato, Donati, Lorenzini, Pagliantini, Sani, Giacomini, Redditi, Machetti, Battagello. A disposizione: Bonucci, Gori, Bernabei, Cencioni, Moscatelli, Fabbiani, Stabile. All. Marchi.

PIANELLA: Bormida, Galini, Vittori, Giannetti, Donati, Ramerini, Mazzi, Toracca, Cortecci, Borgheresi, Mucci. A disposizione: Bartoli, Lonigro, Casucci, Tornesi, Alcidi, Spada, Lo Jacono, Cirillo. All. Bonifacio.

ARBITRO: Fabbri di Arezzo.

 

SAN QUIRICO – FONTEBLANDA 1 – 1

 

SAN QUIRICO: Borghi, S. Cerbone, A. Cerbone, Guidotti, Dionisi, Piccirillo, Provenzano, Machetti, Ballone, Migliorini, Meconcelli. A disposizione: Ferrucci, De Bernardi, Martellini, El Ghiat, F. Generali, D. Generali, Kokora, Papini, Sassetti. All. Marconi.

FONTEBLANDA: Bartali, Censini, Ricci, Montani, Lubrano, Aguzzi, Soumahoro, Albertini, D’Orso, Magnani, Bocchi. A disposizione: Arienti, Patanè, Corradi, Melchionda, Boni, Benocci, Cervetti. All. Giallini.

ARBITRO: Giovanili di Arezzo.

RETI: 6’ Ballone, 48’ st Soumahoro.

 

SCARLINO – VIRTUS CHIANCIANO rinviata per impraticabilità del campo

 

GIRONE D

 

MONTELUPO – MASSA VALPIANA  4 – 0

Davide Sbrolli

Pubblicista, responsabile della Prima Categoria. Ha lavorato anche per il Corriere di Maremma.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.