Il Roselle giocherà allo “Zecchini” contro lo Sporting Cecina

Il Roselle esulta dopo un gol

GROSSETO. Riceviamo e pubblichiamo integralmente il comunicato ufficiale dell’Ac Roselle.

L’AC Roselle comunica che a causa dell’impossibilità di ricevere un evento sportivo che dovrebbe attirare una buona presenza di pubblico da parte del proprio impianto sportivo di Via Dei Laghi a Roselle, onde evitare divieti di assistere all’evento alla tifoseria ospite, ha chiesto ed ottenuto, da parte del FC Grosseto, la possibilità di disputare la gara AC Roselle Sporting Cecina del 28/02/2016 allo Stadio Comunale Carlo Zecchini. La richiesta sarà inoltrata al comitato regionale FIGC unita alla richiesta di anticipo della gara stessa a sabato 27/02/2016 alle ore 15.00 in accordo con la Società Sporting Cecina. L’AC Roselle ringrazia l’FC Grosseto ed il Presidente Pincione per la disponibilità e la sensibilità dimostrate.

7 Comments
  1. giovanni1 4 anni ago
    Reply

    E se i Gavorrano vincesse il campionato la farebbero giocare allo stadio?

  2. ser 4 anni ago
    Reply

    Stessa disponibilità mostrata a suo tempo dalla precedente presidenza nei confronti del Gavorrano Meditate !

  3. cuorebiancorosso 4 anni ago
    Reply

    giovanni ha sollevato un serio problema.se il gavorrano vince il campionato e va in lega pro che facciamo.camilli forse aveva qualche difetto ma era un comandante

  4. massimo 4 anni ago
    Reply

    Il gavorrano ha gia’ fatto la lega pro nel suo stadio!!

  5. Fabio 4 anni ago
    Reply

    Eccoci ! Ricordate di chi è ancora il titolo US Grosseto ? E se qualcuno glielo regalasse ?…..

  6. Gianni 4 anni ago
    Reply

    Buonasera, scusate ma l’anticipo al Sabato per quale motivo?….così si riduce notevolmente la presenza del pubblico rossoblù e quindi di incassone per il Roselle …..grazie saluti

  7. grifos 4 anni ago
    Reply

    Benissimo il roselle allo zecchini pero metterei delle Condizioni:o giocano senza sponsor o ci fanno restituire il Marchio,il nostro Marchio u.s. Grosseto 1912

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news