Calcio a 8 Uisp: l’Fc Labriola 1931 si riprende la vetta.

Nella foto, l' Fc Labriola 1931, prima in classifica dopo la prima fase.

CALCIO A 8 GROSSETO

Cambio della guardia in testa al campionato di calcio a 8 di Grosseto: dopo qualche settimana, l’Fc Labriola si riprende lo scettro del comando, con le triplette di Fazzi e Marchese che determinano un fin troppo severo 8 a 1 al Tirli. L’Arcimboldo, invece, nonostante la doppietta del capocannoniere Amorfini, viene stoppato sul 3 a 3 da un ottimo Scansano in cui Fastelli e Ferroni si mettono in evidenza. Va ko il Fidia dopo una striscia considerevole di risultati positivi: Fiorillo e Cascione illudono la propria squadra, che subisce il ritorno del Liceo Chelli, che si impone per 3 a 2, firmato Vergni, Pezzuto e Lupo. L’Asso di Cuori rilancia così le proprie ambizioni, con un perentorio 10 a 1 sul Panificio Arzilli in cui Luca Giangrande fa sfoggio di tutte le sue qualità, segnando sei gol, mentre il Ct Orbetello vince a tavolino sullo Sweet Drink Caldana e torna in lotta per il terzo posto. La doppietta di Bartoli, invece, regala i tre punti all’Aps Akitticotton Bau, con la vittoria “britannica” (2-0) sul Terranova. Rinviate Stato Tre-Pub 13 Gobbi e Le Merendes-Athletic Magaluf.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news