Eccellenza: il punto sul campionato

L’Albinia rimane in corsa per evitare l’ultimo posto in classifica grazie al prezioso punto conquistato nella trasferta di Calenzano. E’ stato un secondo tempo da antologia a regalare il pareggio alla squadra albiniese che aveva chiuso i primi 45 minuti con un passivo di 0-2 che non lasciava presagire alcunché di positivo.

Imperiosa la reazione nella ripresa: la difesa ha calato le paratie ed il resto della squadra ha cominciato a macinare bel gioco fino al raggiungimento del pareggio, un risultato che poteva anche essere migliore se anche in avvio di partita i rossoblu avessero messo la stessa grinta.

Non è il caso, però, di lasciarsi andare a recriminazioni in riva all’Albegna: il punto conquistato in terra fiorentina, in un campo reso pesante dalla pioggia, è quanto di più prezioso potesse essere raccolto da Nieto e soci considerando le assenze.

Mancavano molti elementi della formazione-base e ben Quattro giocatori sono scesi in campo pur non essendo in condizioni fisiche perfette a causa delle tipiche sindromi influenzali di questo periodo dell’anno. Con la rosa ridotta all’osso non era facile far punti, ma i ragazzi di Cinelli sono riusciti con il cuore a realizzare l’impresa.

La classifica rimane difficile, la spada di Damocle continua a pendere sul capo dei maremmani, ma negli scontri diretti adessi l’Albinia è in vantaggio sul Calenzano e ciò fa tirare un sospiro di sollievo alla dirigenza ed allo staff tecnico.

Ad inguaiarsi, a sopresa, è adesso il Figline che pare aver riposto in un cassetto i sogni di gloria sgonfiandosi fino a venir assorbito dal vortice della zona playout: i gialloblu hanno perso anche contro la Sestese ed ora devono guardarsi le spalle, pur conservando un minimo margine di sicurezza sulle sabbie mobili. Anche il fondo della classifica è tutt’altro che un luogo tranquillo; la partita a Tre che vede impegnata la squadra di Cinelli con i calenzanesi ed il Chiusi per non indossare la maglia nera è ancora aperta e lo sarà fino all’ultimo turno di campionato.

Risultati

Bucinese-Lanciotto 1-2
Calenzano-Albinia 2-2
Castelnuovese-Foiano 1-0
Figline-Sestese 2-3
Chiusi-Baldaccio Bruni 0-0
Porta Romana-San Giovanni Valdarno 1-1
San Donato-Rignanese Rinv.
Sangimignano-Sinalunghese 0-1

Classifica

Castelnuovese 39
Foiano 36
Sestese 35
Lanciotto 34
San Donato 33*
Baldaccio 32
San Giovanni Valdarno 31
Bucinese 28
Sangimignano, Figline, Sinalunghese 27
Porta Romana 26
Rignanese 22*
Calenzano 20
Chiusi, Albinia 18

* Una partita in meno

Marcatori

Monaci (Foiano) 15
Regoli (Sestese) 12
Bruzzone (San Donato) 11

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
post-image
Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio Primo piano Serie D

Us Grosseto-Follonica Gavorrano, interviene Fabrizio Rossi: “Rammaricato per l’orario del recupero. Penalizzati i tifosi e il club biancorosso”

Grosseto Dopo l’ufficializzazione della data e dell’orario del recupero di Grosseto-Follonica Gavorrano, oltre alla presa di posizione del copresidente biancorosso, Simone Ceri, è arrivata quella dell’assessore comunale grossetano, Fabrizio...
Gs

GRATIS
VIEW