Connect with us

Calcio

Eccellenza: il punto sul campionato

Published

on

L’Albinia rimane in corsa per evitare l’ultimo posto in classifica grazie al prezioso punto conquistato nella trasferta di Calenzano. E’ stato un secondo tempo da antologia a regalare il pareggio alla squadra albiniese che aveva chiuso i primi 45 minuti con un passivo di 0-2 che non lasciava presagire alcunché di positivo.

Imperiosa la reazione nella ripresa: la difesa ha calato le paratie ed il resto della squadra ha cominciato a macinare bel gioco fino al raggiungimento del pareggio, un risultato che poteva anche essere migliore se anche in avvio di partita i rossoblu avessero messo la stessa grinta.

Non è il caso, però, di lasciarsi andare a recriminazioni in riva all’Albegna: il punto conquistato in terra fiorentina, in un campo reso pesante dalla pioggia, è quanto di più prezioso potesse essere raccolto da Nieto e soci considerando le assenze.

Mancavano molti elementi della formazione-base e ben Quattro giocatori sono scesi in campo pur non essendo in condizioni fisiche perfette a causa delle tipiche sindromi influenzali di questo periodo dell’anno. Con la rosa ridotta all’osso non era facile far punti, ma i ragazzi di Cinelli sono riusciti con il cuore a realizzare l’impresa.

La classifica rimane difficile, la spada di Damocle continua a pendere sul capo dei maremmani, ma negli scontri diretti adessi l’Albinia è in vantaggio sul Calenzano e ciò fa tirare un sospiro di sollievo alla dirigenza ed allo staff tecnico.

Ad inguaiarsi, a sopresa, è adesso il Figline che pare aver riposto in un cassetto i sogni di gloria sgonfiandosi fino a venir assorbito dal vortice della zona playout: i gialloblu hanno perso anche contro la Sestese ed ora devono guardarsi le spalle, pur conservando un minimo margine di sicurezza sulle sabbie mobili. Anche il fondo della classifica è tutt’altro che un luogo tranquillo; la partita a Tre che vede impegnata la squadra di Cinelli con i calenzanesi ed il Chiusi per non indossare la maglia nera è ancora aperta e lo sarà fino all’ultimo turno di campionato.

Risultati

Bucinese-Lanciotto 1-2
Calenzano-Albinia 2-2
Castelnuovese-Foiano 1-0
Figline-Sestese 2-3
Chiusi-Baldaccio Bruni 0-0
Porta Romana-San Giovanni Valdarno 1-1
San Donato-Rignanese Rinv.
Sangimignano-Sinalunghese 0-1

Classifica

Castelnuovese 39
Foiano 36
Sestese 35
Lanciotto 34
San Donato 33*
Baldaccio 32
San Giovanni Valdarno 31
Bucinese 28
Sangimignano, Figline, Sinalunghese 27
Porta Romana 26
Rignanese 22*
Calenzano 20
Chiusi, Albinia 18

* Una partita in meno

Marcatori

Monaci (Foiano) 15
Regoli (Sestese) 12
Bruzzone (San Donato) 11

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi