Pincione risponde ai giocatori ex Grosseto: “Alcuni hanno incassato cifre alla firma del contratto superiori al compenso pattuito”

Massimiliano Pincione, presidente Grosseto Fc

Grosseto. Dopo qualche giorno di silenzio torna a riprendere voce l’Fc Grosseto con il presidente Massimiliano Pincione che risponde alla lettera che gli ex giocatori biancorossi avevano inviato alle testate giornalistiche locali in cui spiegavano i loro motivi dell’addio.

Questo il comunicato ufficiale della società:

<<Relativamente all’articolo in oggetto, il Presidente Massimiliano Pincione risponde alle dichiarazioni rilasciate dagli ex giocatori biancorossi della stagione calcistica ancora in corso.
Fa sorridere leggere tali affermazioni, in quanto ognuno di loro ha liberamente scelto di andarsene dalla società, ognuno di loro ha fin dall’inizio dimostrato di non avere il minimo attaccamento alla maglia, ai colori ed al nome della Fc Grosseto.
Ad inizio campionato era stata allestita una squadra che, sulla carta, avrebbe dovuto essere la più forte del nostro girone, ma che assurdamente è riuscita a portare a casa soltanto 13 punti.
Parlano di stipendi non pagati, firmando le dichiarazioni che hanno reso nella loro lettera aperta ai giornali, quando tra di loro vi sono giocatori che hanno percepito soldi alla firma del contratto, che hanno incassato assegni con cifre superiori al compenso pattuito.
Alcuni di loro hanno ricevuto anche oltre 10 mila euro per soli tre mesi di contratto.
Sono estremamente contento che questi giocatori ed altre figure che ho avuto nella prima parte del campionato nella società, abbiamo deciso di andarsene.
Nessuno di loro mi ha mai dimostrato di lavorare e scendere in campo per cercare il risultato con la fame di vittoria e la grinta che avrebbe dovuto avere.
Alla ripresa del campionato, mi sento di dire semplicemente che continueremo a giocare fino alla fine, cercando di ottenere il miglior risultato possibile.
Colgo l’occasione per augurare agli ex giocatori i miei migliori auguri di buon anno, ringraziando ancora per aver deciso di togliere la maglia di una squadra alla quale non hanno mai dimostrato di appartenere.

Fc Grosseto
Il Presidente Massimiliano Pincione>>

21 Comments
  1. grifo65 3 anni ago
    Reply

    Bla, bla, bla. GIOCA JUE’……………ma lei quando sgombra da Grosseto?………….

  2. Sporti 3 anni ago
    Reply

    Allora forse qualcuno a sbagliato a scegliere questi giocatori? Quali criteri di selezione sono stati adottati? C’è un mare di giocatori che giocherebbero nel Grosseto per molto meno e i risultati non sarebbero davvero inferiori agli attuali..un po’ di autocritica no?

  3. attilio regolo 3 anni ago
    Reply

    A prescindere dai risultati gli juniores del Grosseto l’attaccamento alla maglia ce l’hanno senz’altro assai piu’ di quelli che se ne sono andati via.

    • Rampante 3 anni ago
      Reply

      Giusta osservazione.

  4. Ale 3 anni ago
    Reply

    E poi c’era la marmotta che incartava la cioccolata….

  5. grifos 3 anni ago
    Reply

    Presidente la capisco a Grosseto l’ hanno fregata tutti: Amministrazione, ex ex giocatori, ex giocatori, allenatori,dirigenti, giardiniere, elettricista, noleggio pulman, materiale tecnico, albergatori e ristoratori, giornalisti: rimane solo una cosa da fare andarsene SUBITO da questa città di balordi…….

  6. Sesto 3 anni ago
    Reply

    LIBERA NOS DOMINE…

  7. cuorebiancorosso 3 anni ago
    Reply

    pincone è un grande e basta.può dire quello che le pare a grosseto.a pisa sarebbe stato diverso

  8. Buttero70 3 anni ago
    Reply

    Presidente……basta.

  9. Dilf 3 anni ago
    Reply

    Cara Epifania, visto che tutte le feste porti via, perché non ti porti via anche il sig. Pincione?

    Una considerazione sul sig. Pincione:
    parla di attaccamento alla maglia, ai colori ed al nome della F.C- Grosseto ma quanto attaccamento ha? Parla di fame di vittoria e di grinta ma come può essere sollecitata se Lei ……

    Siamo SCONCERTATI…..

  10. Sammy 3 anni ago
    Reply

    Oramai è stata superata anche la soglia del ridicolo…. cosa c’è? il grottesco?
    ah no giusto…. Gioca Giuè!

  11. Alex 3 anni ago
    Reply

    Che rabbia Sig. Pincione è stato gabbato da alcuni giocatori… pensi a tutti quelli che hanno creduto alle sue promesse…credo siano molti di più. Spero si renda conto che così non può continuare.

    • Sesto 3 anni ago
      Reply

      Effettivamente non può non rendersi conto che così non si può continuare…e allora? Si torna sempre là, alla questione che è la madre di tutte le questioni che ruotano intorno a Mr. Pincione & friends: ma che cavolo di senso ha l’impresa in cui questi signori si sono imbarcati per produrre un flop mostruoso e creare solo malcontento e rabbia nella tifoseria? Una risposta deve pur esserci, anche se io la cerco invano da 6 mesi.

  12. mezzolitro 3 anni ago
    Reply

    Mi sa che il sig. Pincione e’ parente co’ Alice, quella che fini’ nel paese delle meraviglie…

  13. Daigrifone 3 anni ago
    Reply

    Pincione posa il fiasco!

  14. Antonio 3 anni ago
    Reply

    Una sola curiosità; ma in he valuta sarebbero stati pagati quei giocatori che alla firma avrebbero preso più dello stipendio promesso. Io non capisco, ma forse sono duro io: cosa spinge un imprenditore a partire da New York per venire ad investire nel calcio in Italia, trova una squadra che in pochi anni si era costruita un prestigio direi dignitoso e che chiedeva solo di restare a livelli dignitosi, comincia a non pagare l’affitto del comune, le utenze, i giocatori ecc… e poi dà € 10.000,00 ad alcuni giocatori alla firma del contratto che sono più di quanto percepirebbero in metà campionato? A parte che se glieli hanno chiesti segno si fidavano poco, ma lui che gliel’ha dati… Continuo a non capire.

  15. BlackEagle 3 anni ago
    Reply

    Eh.. C’é di bello che Mr. Pincione ha sempre la risposta a tutto.. Peccato che nessuno qui crede più a una sillaba di quello che dice.. (e meno male..)

  16. Maremmano di ferro 3 anni ago
    Reply

    Meglio che in un giallo di Le Carrè !!

  17. ACHILLE2015 3 anni ago
    Reply

    Hai detto bene “caro” presidente(ma lo sei ancora?),alcuni hanno incassato(ma poi chi?),la maggior parte sono debitori!!!giocatori,magazziniere,fisioterapista,centri medici,fornitori…devo continuare?avete rovinato TUTTO,anche quel poco che c’era da salvare!!!tanto oramai,”caro” presidente,manca davvero poco che finisca tutta questa agonia…meno male!!!
    Comunque complimenti,riesci SEMPRE ad avere una bella faccia…non voglio dire come…ADDIO!!!

  18. Giulio 3 anni ago
    Reply

    Parole prive di significato. Forse è troppo intelligente per una piazza come Grosseto. Spero di non rivederlo e sentirlo più. Anzi spero di risentirti altrove

  19. fede 3 anni ago
    Reply

    VATTENE.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news