Us Grosseto-Ponte Buggianese: le pagelle biancorosse. Super Vegnaduzzo

Vegnaduzzo

GROSSETO, 7 La squadra è in crescita. Vince e convince, anche se rischia di pagare a caro prezzo alcune disattenzioni difensive.

Cipolloni, 6.5 Dà sicurezza alla retroguardia biancorossa e compie una prima parata decisiva proprio nell’azione in cui poi arriva il secondo gol ospite.
Borselli, 5.5 Non precisissimo, ma il suo impegno non si discute.
Sabatini, 7 Torna titolare, mette sulla testa di Vegnaduzzo il pallone dell’1 a 0 e offre un rendimento piuttosto alto.
Gorelli, 7 (90’+1′, Del Nero) Giocatore da categoria superiore, disputa la solita partita da combattente.
Ciolli, 6 Lavoro piuttosto ordinario. Non impeccabile, però, sul secondo gol ospite.
Mesinovic, 5.5 Commette un fallo da rigore inutile che rischia di rovinare la giornata alla squadra. Per il resto, normale amministrazione.
Berretti, 6.5 (90’+1’, Bicocchi) Ottima partita nella quale è uno dei continui punti di riferimento per i compagni. Su di lui viene commesso il fallo del primo rigore concesso al Grosseto.
Fratini, 6 (70’, Faenzi) Svolge un lavoro meno vistoso del solito, che è utile alla squadra, ma non ad esaltare le sue qualità tecniche.
Vegnaduzzo, 8 (82’, Coli) Segna la sua prima tripletta in biancorosso (di testa, di piede e su rigore) e si porta a casa il pallone. Disputa una gara da trascinatore e si porta a quota 7 nella classifica dei marcatori, risultando il momentaneo capocannoniere del girone A.
De Carolis, 7 (74′, Bartalucci) Il gioiellino biancorosso fa letteralmente impazzire la retroguardia ospite. A dispetto dei suoi 18 anni, cerca e trova spesso giocate ad effetto, sintomo di grande personalità. Serve a Vegnaduzzo l’assist del 2 a 0 dopo un’azione personale ubriacante.
Nigiotti, 6.5 Dopo la bella prova (condita dal gol) in Garfagnana, l’attaccante proveniente dal Livorno si ripete con una prestazione molto positiva. Bella l’intesa con De Carolis come in occasione del 2 a 0.
Coli, 6.5 Entra all’82’ al posto di Vegnaduzzo e spegne le velleità ospiti trovando e trasformando il rigore del 4 a 2. Per l’attaccante è il primo gol in campionato.
Faenzi, 6 Entra al 70′ al posto di Fratini e offre il suo apporto positivo.
Bartalucci, 6 Entra al 74′ al posto di De Carolis e svolge con diligenza il compito affidatogli da mister Consonni.
Del Nero, s.v. Entra al 90+1′ al posto di Gorelli.
Bicocchi,  s.v. Entra nel recupero finale al posto di Berretti.

All. Consonni, 7 In attesa di recuperare un bel po’ di giocatori, manda in campo una formazione condivisibile e viene premiato dal risultato.

Arbitro
Funari, 6.5 Buona direzione di gara nel corso della quale vede e concede ben tre rigori, tutti giusti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW