Boxe Primo piano

Boxe, Cipolletta-Crudetti in palio il titolo italiano Piuma

A sinistra Cipolletta, Crudetti a destra

GROSSETO – Si sono svolte nel segno dell’indimenticato Umberto Cavini le operazioni di peso per la sfida fra Cipolletta e Crudetti che mette in palio Venerdì sera (3 Giugno) a Grosseto, al Palasport di Via Austria, il titolo italiano dei pesi piuma. Durante la conferenza stampa di presentazione svolta all’Hotel Nuova Grosseto il detentore Nicola Cipolletta  (manager Monia Cavini) ha fermato la bilancia  a 56,6 chilogrammi mentre lo sfidante Michele Crudetti (manager De Clemente) con 57,1 kg ha lambito il limite della categoria.

conti cavini 9900La manifestazione che avrà inizio alle ore 21 e sarà ripresa da Sportitalia ( che la trasmetterà in leggera differita alle ore 24) è il primo evento professionistico che si tiene a Grosseto dalla scomparsa del promoter Umberto Cavini, presente simbolicamente alle operazioni di peso con un busto che è stato donato appositamente per l’occasione alla famiglia Conti Cavini. Ricco il programma di incontri che terminerà appunto con l’atteso match fra Cipolletta e Crudetti, da segnalare una variazione causa dell’improvvisa indisponibilità di Davide Traversi, a  sfidare il napoletano Sergio Contino nel match tra professionisti categoria pesi medi sarà Stefano Castellucci.

Fabio Lubrani

Giornalista Pubblicista dal 2010. Ha scritto per il quotidiano Corriere di Maremma e collaborato con TMW, Calciomercato.com, Calciopiù, Radio RBC, Vivigrosseto.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.