Tutti i risultati della settimana dai campi di calcio a 5 e 8 Uisp: Metrostars da urlo, il Galloroco vince nel campionato di Polverosa-Magliano-Capalbio

CALCIO A 8 GROSSETO FINALE COPPA

FIDIA – FC CRESI 1 – 4

FIDIA: Pasquinelli, Gambelli, Burioni (1), Bartoli, Cianti, Fiorillo, Bifini, Montiani, Chelli, Cinelli, Piccioni, Petrocchi, Ercoli, Fiornovelli, Giorgini.

FC CRESI: Dani, Goracci, Lu. Chiti, Le. Chiti, Pieri (3), Lacchè, Di Monaco, D. Melani, Meconcelli, Savonarola, Draghi (1). Dir. Schiano.

L’Fc Cresi si mette alle spalle la sconfitta nella finale di campionato prevalendo nell’atto conclusivo della Coppa: 4 a 1 contro il Fidia. Il team di Schiano si affida alla serata di grazia di Pieri, a segno con una tripletta, per dare una svolta precisa all’andamento della gara, tenuta poi sempre in mano da Chiti e compagni. Di Draghi e Burioni le prestigiose firme che completano il tabellino.

FOLLONICA FINALE COPPA DILETTANTI

SALES SPA – ATLETICO TIBURON 9 – 4

SALES SPA: Palumbo, Mori, A. Simoni, Salvadori (2), Gori (2), Bernardini (4), Bongi (1). Dir. D. Simoni.

ATLETICO TIBURON: Vermigli, Lari, Martini, Russo, Tanzini, Innocenti (1), Nunzi (1), Bellucci (2).

Il Sales Spa porta a casa il primo trofeo della stagione, vincendo per 9 a 4 la finale di coppa dilettanti contro l’Atletico Tiburon. Una gara in cui è emersa la classe e l’esperienza di Bernardini, a segno con un poker e autore di grandi giocate; doppiette anche per Salvadori e Gori, sempre presenti in zona gol, mentre per il Tiburon la doppietta di Bellucci rende il finale meno amaro.

FINALE SERIE A POLVEROSA MAGLIANO CAPALBIO

FC GALLOROCO – I BHO 7 – 6

FC GALLOROCO: Scivola, Balocchi (1), Lelli (2), Carrucola (2), Nutarelli, L. Fastelli (1), G. Fastelli (1), Ricci, Soldi.

I BHO: Bini, Bellumori (1), Covitto, Amorevoli, Valenti, Angori (1), Pandolfi (4). Dir. Croci.

L’Fc Galloroco conferma l’andamento della stagione regolare del campionato di Polverosa-Magliano-Capalbio prevalendo per 7 a 6 nella comunque tirata finale con I Bho, con i maglianesi che fino all’ultimo hanno tenuto sulle spine la vincitrice del campionato grazie al poker di reti di Pandolfi. Lo stesso attaccante e Bellumori avevano trascinato la propria squadra al successo per 7 a 4 in semifinale con l’Edil Tarquini Il Galloroco, dal canto suo, ha beneficiato della buona distribuzione di reti tra i suoi giocatori (doppiette per Lelli e Carrucola) e delle parate di Scivola che hanno permesso a Ricci e compagni di alzare al cielo il trofeo della vittoria in una stagione davvero zeppa di soddisfazioni e risultati esaltanti.

FINALE SERIE B POLVEROSA MAGLIANO CAPALBIO

ATLETICO POLVEROSA – ROBUR GLADIO 2 – 6

ATLETICO POLVEROSA: Bargan, Palombo (1), Mincuzzi (1), Mantovani, Celata, Giomarelli, Grilli, Celaschi.

ROBUR GLADIO: Longobardi, Continenza (3), Ballerini (2), Niccolini, Bordo (1), Bucciarelli, Burioni.

La Robur Gladio si aggiudica il campionato di serie B di Polverosa-Magliano-Capalbio, battendo nell’ultimo atto l’Atletico Polverosa con il tennistico punteggio di 6 a 2. Gara sempre in mano alla Robur, attenta e concentrata in difesa e pronta a fare male in avanti con l’accoppiata Continenza-Ballerini. Bordo completa il tabellino marcatori della vincitrice, mentre Palombo e Mincuzzi salvano l’onore degli sconfitti.

SERIE C2 GROSSETO

ISTIA CAMPINI – ALBA 5-5 (8-10 d.c.r.)

ISTIA CAMPINI: S. Trilli, Fulceri, Tusa, Franci, Batelli (4), M. Trilli.

ALBA: Bartoletti, Bregu (1), Vojka (1), Harizaj (2), Kurti (1).

Passa dai calci di rigore la qualificazione dell’Alba in serie C1: Vojka e compagni, dopo aver pareggiato per 5 a 5 nei tempi regolamentari, si dimostrano più precisi dal dischetto dell’Istia Campini, trascinata da un super Batelli nei tempi regolamentari. Nell’altra gara, vittoria a tavolino dell’Fc Approdo sul Live Life Club.

CHAMPION’ S LEAGUE

Delineate le semifinali di Champion’s League, con la disputa del ritorno dei quarti di finale, in cui si rendono protagonisti i Metrostars. Il team di Porto Santo Stefano, che ha vissuto un mese di maggio da sogno, ribalta tra le mura amiche l’esito dell prima gar con il Milwall e passa il turno vincendo per 12 a 2 grazie ai centri degli ispirati Pennisi e Gabrielli. Tre pareggi nelle rimanenti gare: il 5 a 5 ottenuto dal Crystal Palace in rimonta sull’Aloha Beach permette alla squadra di Matteo Ceri di passare il turno. Decisive le reti di Briaschi e Silvestro, mentre Cipriani e Murzi avevano firmato l’allungo dei gialloverdi. 7 a 7 invece tra Superal e Idea Uomo, con Simonelli e Fiaschi in evidenza per i follinchesi, ma Niccolini e Coralli capitalizzano al meglio le occasioni avute e strappano il pass per la semifinale. Stesso risultato nel derby orbetellano tra Agip Orbetello e Alimentari da Ciccio, con questi ultimi che, in virtù della vittoria di misura dell’andata, ottengono la qualificazione.

EUROPA LEAGUE

Due le partite disputate per l’Europa League, con lo Sporting Maremma mattatore nel 12 a 0 contro il rimaneggiato Pasta Fresca Gori: il team di Ottobrino vola così in semifinale, con Vento e Dalle Nogare in grande evidenza; molto equilibrata, invece l’andata della sfida tra Real Grifone e Caffè Banda, che impattano per 5 a 5: padroni di casa trascinati da Bifini, mentre il team di Luzzi poggia sulla doppietta di Cinotti.

COPPA PROVINCIALE GROSSETO

Lo Sporting Maremma è la prima finalista della coppa professionisti: il team di Adinolfi prevale per 11 a 7 nella gara contro il Millwall grazie al duo Vento-Manuel Ottobrino, una continua spina nel fianco nella difesa degli “inglesi”, che con Carraresi e Chinellato avevano provato a rimanere in partita. Grande impresa dell’Ival, che si guadagna la semifinale contro il Crystal Palace dopo il 6 a 5 contro la Pizzeria Yellow: Viska mette a segno tutte le reti della propria squadra, ma Raia e Giacomelli si confermano uomini in più del team di Seravalle, griffando una vittoria davvero prestigiosa.

Nel tabellone dilettanti, invece, l’A tutta Pizza raggiunge in finale l’Etruria Data. I ragazzi di Ribolla piegano i rigori l’arcigna resistenza del Bar Nerazzurro, con i tempi regolamentari che si erano chiusi sul 4 a 4 per effetto della doppiette di Ceccarelli da una parte e Allegro dall’altra.

SERIE A – SERIE B FOLLONICA PLAYOFF

Al via i quarti di finale dei due tornei di Follonica: in serie A passano il turno il Deportivo Chattanooga che si impone per 3 a 1 nel tirato confronto con il Caffè Banda e l’Aloha Beach, che supera 9 a 4 nel derby l’Aloha Restaurant: Benincasa suona la carica per i suoi, seguito da Murzi e Barbosa.

In serie B, invece, grande protagonista l’Africa Utd, con la doppietta di Ndiaye che spiana la strada nel 7 a 1 contro i Bagni Miramare. Infine, vittoria a tavolino della Pizzeria Tre Archi sul Valdo Fc.

TORNEO PRIMAVERA GROSSETO

Prosegue il Torneo Primavera a Grosseto, la manifestazione ormai classica che fa da apripista ai tornei della stagione estiva.

Quattro i gironi, per un totale di sedici squadre: già terminato il girone A, con l’Ashopoli che chiude a punteggio pieno dopo la vittoria nello scontro diretto (10-8) contro il Vets Futsall del capocannoniere Montagnani: Bassetti, Smerigli, Bianchini e Corsini trascinano i ragazzi di Casteldelpiano; l’Angolo Pratiche vince invece a tavolino contro l’Aquila.

Nel girone B già certo del primo posto il Boccaccio che si affida al solito Vivarelli per piegare per 7 a 3 la resistenza del Sicar Gas. Angeli e Saloni, a segno con una tripleta ciascuno, regalano invece il primo successo all’Autofficina Amorosi: 8 a 6 sul Maremma Utd (De Rosa Palmini 3). Nel gruppo C, una gara disputata, quella in cui il Pub 13 Gobbi ha la meglio per 8 a 4 sul Santalucia: Manias apre le danze, Massetti e Galardi completano il lavoro. Nel girone D, quello che appare più incerto di tutti, pareggio per 3 a 3 tra Mambo e Barbagianni Ecologia Cmb, con le doppiette di Marchi e Righi. Larga vittoria invece per il Salumificio Casteani, che prevale 10 a 4 sul Tiemme: Cinici, Gabellieri, Biondi e Filippini i protagonisti della gara.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW