Connect with us

Basket

Basket: il Pellegrini Grosseto non ce la fa, Virtus Siena in DNC

Published

on

GROSSETO. Siena vola: la Virtus espugna il campo del Basket Grosseto Gruppo Pellegrini per 55-73 nella gara-4 dei play-off e viaggia in Dnc, con la serie che si chiude 3-1.

Grosseto piange ma non può recriminare su niente: la squadra di coach Pablo Crudeli anche in questo caso ha giocato con il cuore, riuscendo a recuperare un grande svantaggio iniziale, piazzando un break devastante, ma poi nell’ultimo quarto le energie finiscono e la Virtus ne ha approfittato per scappare e non essere più ripresa. Così termina la grande avventura nei playoff per il Basket Grosseto che ha avuto solo la sfortuna di incontrare la squadra più forte. Infatti, contro qualsiasi altra squadra, sarebbe Grosseto a festeggiare in questo momento, ma questi sono stati i playoff più crudeli della storia grossetana. L’inizio è sfavillante: 5-0 Grosseto in un amen. Siena si ricompone e si porta sul 9-23 chiudendo la prima frazione sul 12-23 grazie alle percentuali altissime al tiro dei vari Leonardon, Imbrò e Olleia. Nel secondo quarto i senesi allungano fino al 12-26, ma qui inizia il capolavoro dei maremmani: un tremendo break di 17-0, firmato da Guido Conti e Perin, che portava avanti la truppa di coach Crudeli sul 29-26, chiudendo al lungo riposo negli spogliatoi 33-29. Al rientro in campo Grosseto riusciva in qualche modo a stare avanti fino al 40-38, quando Siena si risvegliava al tiro dalla lunga, sempre con Olleia e Leonardon coadiuvati da Martino, e tornava avanti 40-46. All’ultimo riposo è 44-50. Nell’ultimo quarto un minibreak ospite portava il parziale sul 44-56. Grosseto aveva un ultimo sussulto arrivando al 51-60 con possesso in mano. Ma le forze non ci sono più, Siena allungava di nuovo e chiudeva trionfando sul parquet grossetano e tornando in Dnc. Alla fine i meritati applausi ai giocatori di Crudeli, ai quali va solo il più grande dei ringraziamenti per la straordinaria stagione giocata. E la vittoria in Coppa Toscana dimostra la bontà di un gruppo che deve in qualche modo essere riconfermato per puntare con decisione alla prossima stagione, la quale potrebbe davvero riportare Grosseto e i suoi ragazzi nell’Olimpo del basket nazionale.

TABELLINI

Basket Grosseto: Zambianchi 11, Roberti 8, Perin 8, Mencarelli 3, F. Conti, Neri, Santolamazza 3, Di Gloria ne, Petroncari 3, G. Conti 19. Allenatori: Crudeli, Goiorani.

Virtus Siena: Ricci, Bianchi 2, Mugnaini 2, Zeneli, Olleia 15, Leonardon 19, Imbrò 12, Falossi, Martino 11, Severini 12. Alelnatori: Ricci, Ceccarelli.

Arbitri: De Soricellis, Landi.

Note: parziali 12-23, 33-29, 44-50. Tiri liberi Grosseto: 12/18; Siena: 22/32. Usciti per 5 falli Zambianchi, G. Conti e Zeneli. Fallo tecnico alla panchina Grosseto e a Mencarelli; fallo antisportivo a Santolamazza e G. Conti; espulso coach Crudeli.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Comments

Advertisement Enter ad code

Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi