Bonucelli: “Massimo rispetto per lo Spoleto”

Nella foto di Elbanews24, Bonuccelli e Vetrini

GAVORRANO. È un Vitaliano Bonuccelli che non si fida del turno sulla carta facile contro lo Spoleto.

Massimo rispetto per lo Spoleto che, con le ultime prestazioni e con l’arrivo del nuovo tecnico Bini sta dando dignità al proprio campionato. La nostra voglia di vincere dovrà però essere superiore, anche per lasciarci un brutto periodo alle spalle, dopo le trasferte di Colle e Montecatini che, a parte farci perdere la testa della classifica, hanno lasciato anche strascichi disciplinari con le lunghe squalifiche di Carnevale e Salvadori. Non voglio ritornare sull’argomento arbitrale, anche perché in tanti anni di carriera non mi erano mai capitati casi tanto eclatanti, chiudiamo quindi questo capitolo piuttosto triste per tutto il movimento calcistico e concentriamoci sull’impegno di domani. Oltre ai due sopracitati, non avrò a disposizione Matteo, anch’esso squalificato, i lungodegenti Bertolacci e Cretella, ai quali si sono aggiunti Sciannamè e Grossi, per i quali stiamo effettuando degli approfondimenti diagnostici. Sono però sicuro che i ragazzi sapranno reagire con rabbia e orgoglio a tutte queste avversità, anche perché a Montecatini, in dieci per quasi tutta la partita, abbiamo disputato forse la migliore partita del campionato. Il nostro cammino è stato comunque straordinario, epico sarebbe aggiungere una ciliegina a una torta della quale siamo già abbondantemente soddisfatti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news