Sticciano “massacrato” dal giudice sportivo. Bartalucci fuori 4 anni, Bos per due

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL01/04/2016 LETTIERI NOEMY (STICCIANO) In qualità di Dirigente Accompagnatore Ufficiale durante le azioni violente nei confronti del DG non poneva in essere nessun atto tendente ad assistere il DG stesso.

A CARICO DI MASSAGGIATORI

SQUALIFICA. FINO AL 01/04/2016 SANI ROSSANO (STICCIANO) A fine gara nei locali spogliatoio pronunciava frase offensiva nei confronti del DG.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE DI GARA BARTALUCCI UGO (STICCIANO) A fine gara nei locali spogliatoio pronunciava frase offensiva nei confronti del DG.

A CARICO ASSISTENTI ARBITRO

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE DI GARA NELLI PATRIZIO (STICCIANO) A fine gara nei locali spogliatoio pronunciava frase offensiva nei confronti del DG.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E GINANNESCHI FABIO (STICCIANO) Per offese al DG reiterate al momento della notifica del provvedimento disciplinare.

GIOMELLI SALVATORE (STICCIANO) Espulso per doppia ammonizione alla notifica del provvedimento disciplinare offendeva il DG.

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/ CORRIDORI MARCO (MONTEMERANO A.S.D.) MACCARUCCI MIRKO (PUNTA ALA 2013) NELLI FEDERICO (STICCIANO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA FINO AL 01/03/2020 BARTALUCCI DARIO (STICCIANO) A fine gara,sul terreno di giuoco, dopo che il DG aveva subito aggressione da parte di un giocatore suo compagno di squadra, si avvicinava al DG e lo afferrava con entrambe le braccia al collo stringendo la presa per 5 – 6 secondi tanto da provocare al DG momentaneo soffocamento e dolore al collo che si attenuavano dopo avereffettuato la doccia; completo disinteresse della dirigenza locale;

SQUALIFICA FINO AL 30/06/2018 BOS ANDREA (STICCIANO) A fine gara, sul terreno di giuoco, offendeva il DG e mentre il DG stesso si stava voltando lo colpiva con un violento calcio all’altezzadella caviglia procurandogli forte dolore che lo costringeva a zoppicare per raggiungere lo spogliatoio dove notava nella zona colpita lieve gonfiore. Il dolore persisteva fino a tarda serata; completo disinteresse della dirigenza locale;

SQUALIFICA PER TRE GARA/E BIANCHI MATTEO (STICCIANO) A fine gara, nei locali spogliatoio, offendeva il DG e gli Organi Arbitrali.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E BARTALUCCI GIACOMO (STICCIANO) A fine gara nei locali spogliatoio, offendeva il DG.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR) CONTORNI FABRIZIO (ALDOBRANDESCA ARCIDOSSO) FILONI MIRKO (CASOTTO PESCATORI MARINA) CIAMPOLINI ROBERTO (RIBOLLA)

20 Comments
  1. Giocatore incallito 3 anni ago
    Reply

    Così tanto per dire, ma se ci sono stati 180 squalificati non è che forse l’arbitro ha qualche colpa?? Io sono dell’idea che è giusto punire i giocatori scorretti, ma visti gli arbitri che ci vengono mandati ogni domenica (alcuni da mani nei capelli) non sarebbe giusto prendere provvedimenti anche per loro?? Non credete che ormai le scuse “siete in terza che pretendete” o “abbiamo solo questi” o “arbitrano da soli” abbiano un po’ stufato???

    • tifoso 3 anni ago
      Reply

      ma i giocatori che mandate in campo li vedete come giocano?

      • tifoso 3 anni ago
        Reply

        i post che commentano l’accaduto sono semplicemente da censurare.mi meraviglio che una redazione seria come grosseto sport non abbia sentito il dovere di cestinarli

  2. Giuseppe B. 3 anni ago
    Reply

    Credo che un arbitro che dopo aver espulso tre giocatori ,aver concesso il gol del due a uno al 94′ in fuorigioco, dopo il fischio finale durante le normali proteste si rivolge a u giocatore gia’ nervosissimo dicendogliqueste testuali parole: zitti che siete la vergogna del campionato, voglia volutamente provocare, e per questo dovrebbe essere radiato dallo sport. Ma lui puo’ scrivere tutte le fandonie che vuole, e sono insindacabili, e noi chi ci ascolta? Nessuno. Siamo in balia di questi elementi con dei seri problemi esistenziali.

    • Marco 3 anni ago
      Reply

      Concordo in pieno, giusto punire chi sbaglia, sopratutto quando alza le mani ma anche gli arbitri dovrebbero essere puniti per i loro comportamenti, i soldi pagati alla federazione per l’iscrizione al campionato di terza sono buoni come quelli delle serie superiori e non mi sembra giusto vanificare gli sforzi di piccole società per le manie di grandezza o l’incompetenza di qualche individuo con problemi caratteriali!

  3. vedremo 3 anni ago
    Reply

    ora voglio vedere dove sono finti si l’osservatore degli arbitri sia la fgic di Grosseto e tutto il resto del baraccone.
    settimana scorsa lamentele dello Sticciano e puntualmente squadra decimata e 4 dirigenti espulsi.
    quel bimbo non può arbitrare, se ne saranno resi conto?
    scommetto che domenica sarà in un altro campo a fare il fenomeno perché tanto hanno sempre ragione loro.

  4. ....... 3 anni ago
    Reply

    C ho giocato contro nn mi espongo dato che deve sempre finire il campionato,Sticciano squadra correttissima c ho giocato Contro e nn mi sembrava c fosse un casino simile..forse nn ci sono colpe?iniziamo a difendere chi nn può farlo da solo…

  5. città di Manciano 3 anni ago
    Reply

    Sicuramente la classe arbitrale è fra i principali imputati quando accadono episodi simili.
    È vero che certi giocatori siano da radiare anche dal biliardino oltreché da un campo di calcio, ma è vero anche che TANTI ARBITRI te le levano dalle mani, come si suolo dire…….
    È assurdo come gli organi federali tutelino sempre una categoria che prevalentemente NUOCE allo sport.
    Nel caso specifico, non essendoci, non posso avere la presunzione di giudicare, anche perché non sono un giudice, però credo una cosa; cioe’, se io giudice sportivo devo giudicare una gara con un simile bollettino di guerra, non mi viene un minimo dubbio che anche chi ha arbitrato non abbia commesso qualche errore??? Non penso che se una squadra intera viene decimata dalle squalifiche l ‘arbitro non ha responsabilità????? Lo sbaglio madornale in casi simili è che si giudica solo 1 parte ( i tesserati) ma la controparte ( gli arbitri) perché non viene mai giudicata??????????

    • Moralizzatore 2.0 3 anni ago
      Reply

      Il punto ė che di fronte a violenze con calci e strangolamenti,ogni discorso su fuorigioco,rigori e/o torti passa in esimo piano. Punto.

    • Moralizzatore 2.0 3 anni ago
      Reply

      E come no,vengono giudicati e come….chi non ė buono fa la terza,la categoria più bassa in FIGC,il minimo proprio.
      Come non viene impedito a chiunque di giocare(in terza gioca chiunque,da chi non sa com’è fatto un pallone al carrozziere buzzone) non vedo perché impedire a ragazzi di dilettarsi nell’arbitraggio….alla fine qui siano di fronte a della violenza,calci e strangolamento e di fronte a questo ogni cosa passa in esimo piano,figuriamoci in un campionato amatoriale.

      • Marco 3 anni ago
        Reply

        Concordo con te riguardo alla violenza ma ti rammento che i cosidetti ragazzi (qualcuno ha 40 anni!) anche se poco competenti non si devono MAI permettere di mancare di rispetto e tantomeno sfottere chi con sacrifici di tempo ed economici si diletta nel giuoco del calcio e ribadisco, come già scritto precentemente, che i soldi dell’iscrizione al campionato sono buoni come quelli delle serie superiori e di poco inferiori in quantità, quindi la tua giustificazione di incompetenza perchè la terza è la categoria più bassa in F.I.G.C. la ritengo assolutamente fuori luogo!
        Saluti

      • citta' di manciano 3 anni ago
        Reply

        non parlo di strangolamenti o colpi proibiti, io sto parlando di calcio, non di wrestling……..
        forse mi sono espresso male; ma cio ‘ a cui mi riferisco e’ che molto spesso gli arbitri sorvolano su certi episodi particolarmente cruenti (scusa il termine) tipo entrate particolarmente ruvide; gomitate; trattenute vistose; spinte e quant’altro estraneo al concetto di sport; se poi fai notare loro il tutto estraggono cartellini a volonta’. Un esempio di cio’ e’ un’ammonizione ricevuta da un tesserato mio amico che, ricevuto un calcione (da uno di quei pseudo-atleti di cui facevo prima menzione) ha testualmente detto al direttore di gara, che non ha nemmeno fischiato punizione a favore del malcapitato, “arbitro ma nn era fallo?????” risultato: caviglia gonfia e cartelino sventolato in faccia……..
        Il tutto xfarti capire di come, sovente, nello sport situazioni violente siano spesso provocate ed esasperate da chi, invece, dovrebbe prevenirle…….

  6. ....... 3 anni ago
    Reply

    C ho giocato contro, nn mi espongo dato che deve sempre finire il campionato,Sticciano squadra correttissima e nn mi sembrava c fosse un casino simile..forse nn ci sono colpe?iniziamo a difendere chi nn può farlo da solo…nn date soddisfazioni…nn arrendetevi

  7. il bomber 3 anni ago
    Reply

    …nn ero alla partita e nn posso giudicare, ma un bollettino di guerra così mi sembra esagerato, nn è giusto che gli arbitri siano insindacabili nei loro giudizi, oltretutto, se il ragazzino in questione ha quel curriculum citato in queste pagine qualcosa vorrà dire, gli organi preposti e gli osservatori devono avere la capacita di fermare chi nn è portato a fare questo “mestiere”, capisco che sia difficile arbitrare ma alla domenica nn bisogna prendersela con chi va a giocare una partita di terza categoria dopo una settimana di lavoro, nn è più gioia, nn è più un momento da vivere in serenità se il prezzo da pagare è questo…

  8. Un dirigente 3 anni ago
    Reply

    Veramente vergognoso decimare una squadra così .un tipo del genere che si permette anche di offendere i giocatori ne so x certezza visto che anche a noi ha fatto così. È stato detto ai visori ma anche loro non ci hanno preso in considerazione.ragazzi e dirigenti dello sticciano fate ricorso e chiedete una mano alle altre squadre x il comportato che ha avuto nello stesso modo .ripaghiamolo con la stessa moneta e buttiamolo fuori .TT insieme .

  9. Baz 3 anni ago
    Reply

    La colpa è solo della FGCI, sono solo buoni a incamerare i soldi per farsi lo stipendio…io non ero alla partita perche sono di un altro paese, ma non credo che improvvisamente a Sticciano tutti abbiano perso la ragione…se tutta una rosa da in escandescenza diversi motivi devono esserci. In tanti anni di terza categoria ne ho viste di tutti i colori e spesso è successo di assistere a più di un espulsione perchè qualche individuo aveva perso le staffe ( io uno di quelli ) ma mai ho visto un intera squadra compreso i dirigenti aggredire fisicamente un arbitro….federazione, ma ve lo siete chiesto cosa possa essere successo ? Non pensate che il tipo aggredito sia da controllare ? E comunque visto il referto il fenomeno si deve essere scordato di richiedere i 50 euro di multa per la tifoseria……con tutto quel casino , nessuno lo ha insultato ? Quindi cara FIGC vi manca la tassa BALZELLO che applichi tutte le domeniche per l’ insulti di un unico spettatore verso il DG e federazione !

  10. ..... 3 anni ago
    Reply

    Forza sticciano….

  11. mammamia 3 anni ago
    Reply

    Ma come può l’organo arbitrale non accorgersi dell’abbondante incapacità di quell’arbitro e soprattutto della sua malafede… Ma come può il giudice sportivo accogliere un referto del genere??.. se ci sono 2 o 3 espulsi gravi, ovvero per 3/4 anni, che senso ha fare un elenco di altre 5 o 6 persone squalificate per frasi offensive…io direi che tali persone più che delle giornate di squalifica meriterebbero un premio per aver mantenuto la calma a differenza di altre… spero che quel calcio e quelle mani al collo, per quanto sbagliate, facciano riflettere quel viziatello che arbitrava!! ma ne dubito !!

  12. mezzolitro 3 anni ago
    Reply

    Queste sò cose che mi fanno veramente incazzare, lo sport è un’altra cosa.

  13. tifoso 2 3 anni ago
    Reply

    Vi ricordate cosa è successo l anno scorso al Montemerano?
    Anche lì un arbitro bambino di Piombino
    Sarà mica che c’è qualche problema in quella sezione ?
    Se guardiamo i fine partita su GSM il maggior numero di espulsi e sempre merito loro
    Io credo che chi di competenza dovrebbe riflettere
    Troppo comodo criminalizzare sempre i giocatori e non accogliere mai i ricorsi
    Non ho memoria di provvedimenti nei confronti di un arbitro

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news