Calcio a 5 Uisp: tutti i risultati della settimana

La capolista della serie B, l'Fc Mambo

SERIE A GROSSETO

Sporting Maremma sempre più su nel campionato di serie A di Grosseto. La formazione di Ottobrino, dopo la vittoria per 5 a 0 sul Real Grifone, porta in doppia cifra (dieci punti), il vantaggio sulla seconda in classifica, il Gruppo Sfuso, stoppato dall’Ival. Nel 4 a 4 finale doppiette per Paolo Chinellato e Raia. Nella bagarre a centroclassifica emerge il Pasta Fresca Gori, che torna al terzo posto a distanza di un paio di mesi: il team di Gori sfrutta i gol di Cogno per imporsi 5 a 2 sul Savoia Cavalleria Ima Gr. Ma è il Superal Utd a fare paura: l’attacco atomico formato da Terribile e Piromalli e ispirato dalle giocate di Riccardo Coralli stende 12 a 5 il comunque buono Bar Blue Cafè, a cui non bastano Marzocchi e Sciarra. Bene anche il Rollo Rollo, nella gara a basso punteggio con il Barbagianni Ecologia Cmb (De Luca 2): i bianconeri si impongono per 4 a 2 grazie alla doppietta di Diaconu. Pareggio ricco di gol quello tra Bar Nerazzurro e Bar Lo Stollo Vallerona, che lascia invariata la lotta in chiave salvezza: nell’8 a 8 finale la super prestazione di Giustarini (cinquina per lui) ferma la progressione del duo Succi-Paolini. Infine, Bongini trascina il Firpe Maxibrico alla seconda vittoria stagionale, un risultato prezioso che fa sorridere la formazione guidata dal player manager: la prestazione monstre dell’attaccante è fondamentale nel 7 a 6 sull’Atletico Sassone, nonostante il tris di Machetti.

SERIE B GROSSETO

Cambio della guardia in vetta al campionato di serie B, con il Boccaccio che, approfittando del rinvio della gara tra Red Devils e Fc Mambo, riguadagna la testa della classifica sfuggita circa un mese fa. Per il team di Testini una vittoria senza fatica, visto che il 5 a 0 sul Red Baron Bar arriva a tavolino. Ma la lotta per il titolo si allarga a tre squadre, vista la scalata dell’A Tutta Pizza, trascinata dal nuovo capocannoniere Montagnani: i suoi sei gol decidono il 9 a 3 su La Fornace, dopo un primo tempo comunque equilibrato. Un Mari in condizioni smaglianti timbra la doppietta che regala i tre punti all’Etruria Data nel 4 a 2 sull’Istia Longobarda, mentre i Vigili del Fuoco, grazie al tandem Corridori-Rossi, prevale per 7 a 5 sull’Angolo Pratiche. Vibrante e incerto fino all’ultimo il derby tra Ashopoli e Montenero (Pacenti 2), con la squadra di Castel del Piano che la spunta per 5 a 4 supportata dai gol di Smerigli.

SERIE C GIRONE A GROSSETO

Il Muppet difende, con fatica, il primato del girone A di serie C, trovando nei Torrefatti un avversario duro da superare. Il team di Deiana rimane in vantaggio fino a dieci minuti dal termine, ma l’uno-due firmato Pennacchini-Taviani regala il 3 a 2 finale ai ragazzi di Ribolla. Alle spalle della capolista bene il Prima Etruria Immobiliare, con la doppietta di Berti che firma il clean sheet (3-0) contro gli Spartan e soprattutto i Pecori di Maremma, che vincono di misura (8-7) lo scontro diretto con La Smessa: una sfida appassionante tra i due bomber Giovannini e Busonero, con il primo che insacca la cinquina decisiva per la sua squadra. Le triplette di Fabbri e Ferro spingono in zona playoff il Vets Futsal, capace di superare per 8 a 6 il Dog Valley nonostante la solita prova di sostanza di Frau, mentre il duo Maiolino-Ciacci fa tornare al successo il Vallerotana Dream Team, che si impone per 8 a 3 su Il Melograno. Infine, vittoria a tavolino per la Banca della Maremma contro La Cantina Istia. 

SERIE C GIRONE B GROSSETO

Tutto invariato nel campionato di serie C girone B, con le prime tre della classe tutte vittoriose. La capolista Sheffield Fc lascia le briciole al Bivio di Ravi, battuto per 7 a 1 grazie ai gol di Sciretta e al solito perfetto assetto difensivo, ma il Gorarella Fc non demorde, come dimostato dai tre punti ottenuti contro l’ostico Tpt Pavimenti. Nell’8 a 4 finale è sempre Merkoqi a trascinare i suoi, consolidando la propria leadership nella classifica cannonieri. L’Ecofficina Gori punta a svolgere il ruolo di terzo incomodo, cercando magari di avere la meglio negli scontri diretti: intanto, i poker di Saccà e Siclari schiantano la resistenza dell’Elettrotermika Fc, battuta per 11 a 2. Al quarto posto si insedia il Calcio Samba, che supera il Mugen Fc dopo il successo per 5 a 3 nello scontro diretto. Ottima la reazione dei gialloblù nel secondo tempo, con il rientrante Tommaso Verni a ispirare e con Trotta e Sbrolli a timbrare la rimonta. Spettacolo e tanti gol nel 10 a 7 tra Boca Fc e Panificio Granaio Bar Montiano, con Settebrini e Noferini che non riescono ad arginare la serata di grazia di Mirco Filoni, mentre la quaterna di Vagaggini spiana la strada al Vagagame nel 7 a 4 sul New Team Fc (Margiacchi 3). Infine, tre punti di carattere per il Rete Ivo, che si impone per 5 a 2 sul Lellofiori grazie alle prestazioni di Twardochleb e Zoni.

SERIE C GIRONE C GROSSETO

Prosegue il testa a testa nel girone C di serie C tra Sicar Gas e Ac Campetto, entrambe vittoriose. Al primo posto si conferma il team di Vegni, che supera un combattivo pari (Raffaelli 2) per 7 a 4 grazie al tris di Tursi, sempre più leader della squadra, e alle doppiette di Montomoli e Peronaci. L’Ac Campetto ha meno difficoltà nel superare 8 a 2 l’Ingrati Marhini con Terranzani, Serafin e Giovannelli sempre protagonisti. L’Autofficina Meconcelli vince a tavolino con l’Approdo Fc, mentre il Granducato si aggiudica per 9 a 7 la sfida con l’Alba sfruttando la vena di Bucci e Bianchini. Grande merito ai ragazzi albanesi, che tengono aperta la gara fino in fondo seppur con soli quattro giocatori: bene Puiu e Vojka. L’Aston Villa piega di misura (3-2) il Live Life Club di Melani, mentre il Maremma Calcio prevale per 3 a 0 nella spigolosa partita con l’Autofficina Amorosi: decide la doppietta di Fedolfi.

CALCIO A 5 FOLLONICA

Sembra ormai diventato un discorso a due la lotta per il primato nel campionato di Follonica, con il Sea Power che può trovare opposizione solo dall’Aloha Beach. I primi della classe si aggiudicano il testacoda con l’Ip Limpo (De Rito 4) per 11 a 7, sfoderando la ormai proverbiale concretezza sottoporta del capocannoniere Cozzolino, a segno sei volte. Bene anche Balducci con una tripletta. Vendemma di gol (12-10) tra Aloha Beach e Gs Santini, con i poker di Benincasa, Murzi e Zinali che oscurano le ottime prestazioni di Martorana e Spadaro, non sufficienti però alla propria squadra. Brutto colpo per il Cave di Campiglia, sconfitto a tavolino dal Real Mojito e ora distante dal duo di testa. La Pizzeria 3 Archi si affida invece al duo Tosoni-Biagini per sorprendere con un tennistico 6 a 3 il Ranieri Piccolo Caffè. Infine, vittoria a tavolino anche per la Pizzeria Ballerini sul Caffè Banda. 

CALCIO A 5 ORBETELLO/POZZARELLO

I Supereroi sono sempre più in fuga nel campionato di Orbetello/Pozzarello: gli orbetellani vincono per 4 a 1 il derby contro il Magitto Football Club e scavano un divario di sei punti con la seconda in classifica, gli Spaccatazzine, ko con l’Alimentari da Ciccio per 5 a 7: non basta la tripletta di Rosi ai portercolesi di fronte alla serata di grazia di Lorenzo Maggiolini. Pesante sconfitta anche per il Benetton, che paga dazio per 10 a 2 contro un Cs La Rosa al completo e in splendida forma con Bausani, Vagnoni e Capitani a dettare legge. I sei gol di Scotto, invece, spingono il Real Babù al 10 a 4 sugli Juverri Maremmani, in gol con Larini e Santi, mentre la Bottega del Pane, trascinata da un super Bilancini, si prende la soddisfazione di battere per 7 a 4 il Centro Estestico Zahir (Fanciulli 3).

CALCIO A 8 GROSSETO

Iniziata la seconda fase del campionato di calcio a 8 di Grosseto, con le squadre divise in serie A e serie B. In serie A parte con il piede giusto l’avventura del Tirli in Maremma che batte nettamente (4-1) l’Asso di Cuori, con i gemelli del gol Corsali-Vaccaro a trascinare la propria squadra al successo. Ottima prova anche per l’Athletic Magaluf, con Silvestro e Ceri a condurre le danze nel 4 a 2 sul Ct Orbetello, in gol con Angelini e Troncarelli. Vincono di misura le regine della prima fase: all’Fc Labriola basta l’acuto di Fazzi nella ripresa per risolvere 1 a 0 la difficile gara contro lo Scansano, mentre la doppietta di Ricchiuti spinge un Arcimboldo in formazione di emergenza ai tre punti contro il Fidia: 3 a 2 il risultato finale.

In serie B disputate due gare, visto il rinvio d’ufficio della partita tra Aps AkittikottonBau-Stato Tre. Il Terranova prende la vetta del raggruppamento grazie al 2 a 1 su Le Merendes (in gol con Denaro) firmato dalla doppietta di Cenni, mentre termina con un pirotecnico 3 a 3 la sfida tra Liceo Chelli e Pub 13 Gobbi: protagonisti indiscussi il capocannoniere Vergni e Speroni, quest’ultimo a segno con una tripletta.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news