Connect with us

Calcio

Seconda categoria “G”: il punto sul campionato.

Published

on

GROSSETO. Con la vittoria nel big match contro la Neania, lo Zara riapre il campionato, anche se i sei punti di distacco rappresentano una certa sicurezza per i giallorossi amiatini.
Guscelli e compagni sono rimasti totalmente fuori dalla gara contro un avversario ben più determinato e voglioso come lo era la squadra di casa.

PLAY OFF. Il primo dato in evidenza della giornata è quello che ad oggi non si disputerebbero i play off, visto i ben 12 punti che dividono il Castell’Azzara e l’Orbetello.
Un solco che difficilmente potrà essere recuperato vista l’ottima condizione fisica della seconda forza del campionato.
Ieri i lagunari sono stati nettamente battuti dall’Amiata con un roboante 4 a 1, mentre anche le altre non vanno certamente forte.
Il Sant’Andrea, tra mille polemiche arbitrali, si fa recuperare dal 4 a 1 al 4 a 4 con il Montorgiali, il Saurorispescia perde in casa 2 a 1 da una Marsiliana trascinata da Stringardi, mentre fa capolino in quinta posizione l’Aurora Pitigliano che con fatica batte 3 a 2 la Torbiera.

SALVEZZA. Cinigiano disastroso che subisce una batosta terribile sul campo dei senesi della Nuova Radicofani che con un super Mucciarelli (tripletta per lui) si impongono per 5 a 1.
Sconfitta onorevole e sfortunata per la Torbiera in quel di Pitigliano e della Maglianese in quel di Santa Fiora, corrono tutte le altre.
Il Montiano con il minimo scarto si impone contro il Porto Ercole, la Marsiliana come già detto espugna il campo del Sauro, mentre il Montorgiali coglie un pareggio che sa di vittoria.
La conseguenza di questi risultati positivi è l’innalzamento della quota salvezza, anche se la quintultima metterà almeno dieci punti di vantaggio sulla penultima e quindi sarà da prendere in considerazione solamente il quartultimo posto.

PERSONAGGI. Scapigliati con il suo gol regala il big match ai suoi, ma devono essere citati tra i protagonisti di giornata Mucciarelli (Nuova Radicofani, tripletta per lui), Hasnaoui e Cappelloni entrambi a segno con una doppietta.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
8 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

8 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Mucciarelli (Nuova Radicofani)…..e ha fatto una tripletta!!!

Ma il Rispescia doveva vincere il campionato, haaaaaaaaaaaaaaaaaa, si salveranno?

Grande Mosca commento intelligente! SAI

Commento che denota intelligenza visto che il Rispescia non esiste più…oltretutto visto che l’obbiettivo era la salvezza mi pare tu di cazzate ne abbia detto due in 8 parole. Uno scienziato proprio.

ma l’orbetellani non chiacchierano piu???

Noi si chiacchiera come sempre, i ragazzi hanno perso una brutta partita, per molti demeriti loro ma anche per molti meriti dell’Amiata. Poi cosa dobbiamo dire? Ancora non tutto è perduto i ragazzi lotteranno fino alla fine per questi benedetti play-off, se poi alla fine non ce la faremo stringeremo la mano a chi è stato più bravo di noi.
Ma te invece che fine hai fatto che non ti hanno più visto al campo?

Forza ragazzi, unnè successo niente! Se n’è ripersa una dopo 15 vittorie consecutive (ci scommetto per la gioia di molti) e va bene; però siamo sempre lassù, e con 6 punti di vantaggio che un so’ di certo pochi. Per ora, e fino a prova contraria, un s’è riaperto un bel niente, checchè ne dicano e scrivano; vediamo di vince domenica e tutto sarà passato. ALE’ NEANIA!!!

Volevo solo far notare che penso si la Neania voglia vincere il campionato visto anche le ultime annate ma ancora più importante sia la promozione con il ritorno in una categoria che per storia blasone e potenzialità socio econimiche sta anche stretta a questa società! E a questo proposito il team di Guscelli ha 18 punti di vantaggio sulla terza che è l’Orbetello a 7 giornate dalla fine! Quindi con altri 13 punti avremo la promozione matematica dei giallorossi! E con lo scontro diretto di domenica prossima in caso di non sconfitta ne basteranno anche meno!

 

 

“”>




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

8
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x