Caprini: “La nostra eliminazione condizionata dal direttore di gara”

Nella foto il ds del San Quirico Claudio Caprini

Pitigliano. A fine incontro non va proprio giù l’eliminazione della propria squadra dai quarti di finale di Coppa Toscana di Prima Categoria al ds dell’Aurora Pitigliano, Caprini.

“Un arbitraggio che ci ha ampiamente danneggiato, il rigore dopo un minuto di gioco, anzi trenta secondi poteva anche starci, ma ci ha annullato un gol quando era voltato di spalle all’azione. Due falli molto dubbi in area di rigore avversaria e ha lasciato proseguire e poi ben quattro cartellini rossi che si somma a quello dell’allenatore in seconda. Per oggi pomeriggio credo di aver visto abbastanza. Usciamo a testa altissima, ma siamo stati danneggiati in maniera inequivocabile”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW