Calcio Prima Categoria

Argentario, Maurizio Capitani: “Cerchiamo di fare il salto di qualità”

Il gagliardetto dell'Argentario

Prima squadra al giro di boa. Intervista a Maurizio Capitani
Alla ripresa di domenica prossima 6 gennaio, il campionato di prima categoria girone F, termina il girone di andata. La SSD Argentario Calcio sarà impegnata in trasferta con il Sant’Andrea, reduce dal successo interno del 23 dicembre con il Pianella. Quarti in classifica a 21 punti in coabitazione con il San Quirico e il Torrita, i bancoazzurri ambiscono centrare in anticipo l’obiettivo salvezza, puntando a qualcosa di più ambizioso tipo i play-off. In questo momento di bilanci, abbiamo sentito il parere di Maurizio Capitani che segue da vicino la Prima Squadra.

Allora, Capitani, come sta andando la stagione?

“Direi che “navighiamo ‘a vista’, giocando partita dopo partita. I risultati fin qui ottenuti non sono male anche se rimpiangiamo qualche punto perso per strada, sia in casa che fuori. Teniamo comunque presente che fino ad oggi siamo la prima squadra tra le maremmane e ne prendiamo atto. Inoltre c’è da dire che il girone è molto equilibrato ed è velocissimo il salto dalla zona alta a quella bassa della classifica.

A cosa ambisce l’Argentario per il prossimo futuro?

“Stiamo cercando di fare il salto di qualità che ci permetta di restare definitivamente nelle zone alte della classifica e la vittoria col Pianella dovrebbe dare la spinta definitiva. Disponiamo di un ampia rosa rispetto agli anni passati e mister Legler fino ad oggi è riuscito a ben gestirla, coadiuvato dal sottoscritto e da tutta la società, Adesso, con le vacanze di Natale in corso, stiamo perfezionando lo stato di forma in attesa della doppia trasferta di S. Andrea e Torrita. Comunque, come già detto, procediamo per gradi.”

Di recente sono anche spiccate alcune individualità…

“Certo, le due punte Schiano e Alocci si sono sbloccate e nelle ultime due gare disputate abbiamo dato modo di esordire al secondo portiere Rosi. Ribadisco comunque che il 6 gennaio alla ripresa del campionato ci aspetta il difficile scontro/derby in casa del S. Andrea che si è risvegliato dal ‘letargo’ forzato per assenza di elementi chiave ed andremo ad affrontarlo con tutto il rispetto che merita.”

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.