Altro difensore: Salvatore Monaco

Salvatore Monaco (immagine tratta da: www.youtube.com)

Sul finire delle trattative, il Grosseto ha acquisito le prestazioni di un altro difensore: Salvatore Monaco, classe ’92. Il ragazzo, nativo di Napoli, è alto 192 cm. e pesa 83 kg. Ecco la sua carriera: Cecchina (Eccellenza), Budoni (Serie D), Casale ed Arzanese (entrambi i club in Seconda Divisione). Monaco ha iniziato la stagione in corso allenandosi col Taranto.

Intervista a Salvatore Monaco al momento dell’arrivo ad Arzano (Seconda Divisione 2013-14)

16 Comments
  1. beppe 5 anni ago
    Reply

    Altro “nome” importante. Il comandante è tornato.Vinceremo sicuramente il campionato.

    • Yuri Galgani 5 anni ago
      Reply

      Battuta simpatica. Niente da dire. 🙂

    • Yuri Galgani 5 anni ago
      Reply

      Comunque, Camilli ha preso un portafortuna vero: Alessio Mariotti, che ha vinto ben 5 campionati! 😉

  2. Il tanche 5 anni ago
    Reply

    ancora non é finita io.so.di.dettori.sapete nulla

  3. piede 5 anni ago
    Reply

    Certo che se per prendere Monaco, hanno depistato tutti dicendo che prendevano Terlizzi, ce ne vuole di fantasia. Ma eran partiti per spaccare il mondo ritornano con una punta da due reti in quattro anni, tre difensori, un portiere che non ci mancava.

    • Yuri Galgani 5 anni ago
      Reply

      Ah ah ah

      P.S. Il portiere ci stava, dai. L’attaccante 20enne mi ricordo che segnò al Grosseto in un campionato Primavera di qualche anno fa. Vediamo se a chiusura delle trattative scappa fuori qualche altro nome. Resta, poi, il mercato degli svincolati.

  4. beppe 5 anni ago
    Reply

    Sì buttiamla sulla fortuna. Perché come curriculum alla maremmana. …non sono sorpreso come tanti. Sapevo che dei nomi fatti non sarebbe venuto nessuno. Forse dargli meno fiducia a prescindere. …

  5. Il tanche 5 anni ago
    Reply

    mi sa che.si hanno.spaccato.le noci beiii altro.che.da.terlizzi… a morero a monaco beiii ugualeee

    • Orgoglio maremmano 5 anni ago
      Reply

      “Follia è’ fare le stesse cose ed aspettarsi cose diverse” .

  6. piede 5 anni ago
    Reply

    Ma almeno Giovio se ne’ andato????

    • Yuri Galgani 5 anni ago
      Reply

      Dice di no.

  7. tex 5 anni ago
    Reply

    dai buttate giu una rosa voi della redazione….che da quanti na presi io un ce la fo’ !!

  8. antonio 5 anni ago
    Reply

    Comunque per esperti del settore Giovio ieri miglipre in campo

    • fede80 5 anni ago
      Reply

      ahahahaahahahahahahahaha scusa ma non ho resistito, questa fa troppo ride….
      esperti di quale settore? di mozzarelle?
      un attaccante che si permette di zittire il pubblico che lo fischia esultando al suo primo gol dopo circa 30 presenze da ectoplasma dovrebbe avere x lo meno il buon gusto di togliersi dalle @@ appena possibile….

  9. Il tanche 5 anni ago
    Reply

    come al solito.si va a milano per prendere questo.parole parole parole e poi.si.prende delle ciofeche maaaa speriamo.di.salvarsi la vedo.bigiaaa

  10. Grifo1912 5 anni ago
    Reply

    Io spero solo che si lasci lavorare uno come Silva. Che riesca a tirare fuori da nomi inesperti e sconosciuti un’amalgama perfetta. Secondo me manca qualcosa davanti. Forse io sono sempre stato fissato per le squadre che hanno almeno due punte da urlo. Forse sono erroneamente convinto che per vincere campionati o farli in discesa bisogna fare più gol degli altri. Forse a me piace semplicemente una squadra pimpante, spumeggiante, che segna a ripetizione. Forse ci voleva qualche altro davanti. Oppure Silva riuscirà a far svegliare Giovio dal sonno eterno? Sognatore? Ditemi di no!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news