Cambio regolamento: si va verso le cinque sostituzioni

Gavorrano-Grosseto - 3 settembre 2015 - sostituzioni biancorosse

Roma. Il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, riunitosi oggi a Roma, ha deciso che in occasione del prossimo Consiglio Federale chiederà alla FIGC di applicare la circolare dell’IFAB che prevede l’aumento delle sostituzioni da tre a cinque, ad eccezione del futsal che ha una regolamentazione a parte, fatto salvo il regolamento dell’attività giovanile della LND che prevede sempre sette sostituzioni.
Riguardo al campionato Serie D sempre il Consiglio Direttivo, esaminata la documentazione presentata dal Dipartimento Interregionale e il parere della Co.Vi.So.D., ha deliberato di non accogliere il ricorso presentato dall’Ancona.
Riguardo il calcio femminile il C.D. ha ammesso in B tutte le squadre ripescate portando l’organico complessivo a 57 sodalizi.
Sempre il C.D. ha deliberato le sedi dei Tornei delle Regioni 2018: la competizione di calcio a undici femminile e maschile si disputerà in Abruzzo sempre nel periodo di Pasqua mentre quella del C5 maschile e femminile a fine aprile in Umbria.
Approvata la modifica degli articoli 21, 22 e 22 bis riguardo l’onorabilità dei dirigenti delle società sportive che in caso di dolo accertato comporterà la preclusione per almeno tre stagioni sportive, limitatamente alle attività della LND e del settore giovanile, a ricoprire cariche da dirigenti per tutti coloro che hanno già svolto ruoli dirigenziali e siano stati componenti dei direttivi dei sodalizi.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news