Amedeo Gabbrielli lancia il progetto “Batte il cuore biancorosso”

Amedeo Gabbrielli (immagine tratta da Maremma News Tv)

Grosseto. Il noto professor Amedeo Gabbrielli, ex-preparatore atletico del Grosseto, nonché ex-consigliere comunale e membro della società Giovani Calciatori, ci ha fatto pervenire un comunicato col quale vuole lanciare il progetto “Batte il cuore biancorosso” volto a sostenere la rinascita del Grifone. Ecco, in sintesi, come Gabbrielli spiega la finalità dell’iniziativa: <<…Tecnici, dirigenti e professionisti mettono a disposizione la loro opera gratuita in favore del Grosseto. Insomma, una sorta di banca delle risorse umane per sostenere la causa unionista. Tra i  primi ad aderire al progetto è stato un non grossetano, il mio carissimo amico personale Fabrizio Lucchesi, noto dirigente calcistico di livello nazionale (ex-direttore generale di Roma e Fiorentina, ma anche di Empoli, Pescara e Pisa, ndr), disponibile a collaborare gratuitamente per far ripartire il Grosseto e pronto ad aiutare ad organizzare e ad essere un riferimento per il futuro staff dirigenziale e tecnico unionista>>. Dunque, proverà a dare una mano anche Lucchesi, un nome eccellente e di grande esperienza (tra l’altro precedentemente contattato da Gs e già messo da noi in comunicazione diretta col vice-sindaco Borghi). Lo stesso Gabbrielli, poi, conclude rendendosi disponibile a svolgere ruoli di preparatore atletico o di dirigente nella costituenda struttura societaria. Comunque andranno le cose, si tratta di un’iniziativa lodevole.

In foto (tratta da Maremma News Tv), Amedeo Gabbrielli, ideatore de progetto “Batte il cuore biancorosso“.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news