Connect with us

Calcio

Castiglionese: ancora niente è deciso

Published

on

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA. C’è ancora confusione in casa Castiglionese, dopo la mancata iscrizione al campionato di Promozione.

L’indirizzo preso è quello di iscrivere la squadra al campionato di prima categoria, ma in questo caso bisogna fare attenzione al regolamento.

Infatti la Castiglionese sarà iscritta al campionato che presenta il primo posto disponibile; quindi partendo dalla prima si va a scendere fino alla terza.

C’è molto sconforto tra i tifosi del paese che accusano la mancanza di coinvolgimento con una decisione che è stata presa da pochi e che invece magari poteva ugualmente essere presa, ma solo dopo la convocazione di un assemblea pubblica dove convocare istituzioni e forze economiche del paese.

Circola già il nome del futuro tecnico che potrebbe essere quello di Giagnoni, che ha già allenato le giovanile della compagine rossoblù.

 

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
6 Comments

6 Comments

  1. anonimo

    1 Lug 2013 at 13:51

    Se propio mister De masi deve andar via , sarebbe meglio far salire in prima squadra il duo Tenerini Calchetti che quest’anno hanno dimostrato di poter far molto bene con i giovani della juniores …
    Giagnoni è un buon allenatore che però a ottenuto ben pochi risultati …

  2. Per Anonimo

    1 Lug 2013 at 17:21

    Ma vai .. Giagnoni ottimo allenatore.. Comunque con quella squadra li.. Lo vincevo anche io il campionato..
    È vero che il tecnico ha saputo fare bene il lavoro atletico, ed è stato bravo a mettere la squadra in campo.. Poi non scordiamoci che hanno giocato con vari fuori quota che hanno fatto la differenza in partite difficili ..
    Al Passalacqua inutile negarlo che so stati bravi i ragazzi a trovare stimoli dentro se stessi per arrivare a vincere il Passalacqua ..
    Comunque Tenerini ottimo allenatore per le giovanili.. Una persona molto seria come così anche calchetti ottimo preparatore atletico

    • anonimo

      1 Lug 2013 at 21:08

      io non critico giagnoni , ma sto solo dicendo che per svariati motivi sarebbe meglio portare alle guida della prima squadra tenerini e calchetti …
      il motivo principale è che i due allenatori conoscano già gran parte dei giocatori e sanno come comportatrsi con loro …
      Poi alcuni meriti per la vittoria del campionato li hanno anche loro , non centra solo una buona squadra , basta pensare a Leone che l’anno scorso è riuscito a perdere un campionato con una squadra 100 volte più forte di quella di quest’anno).

      grazie

  3. Però ascolta

    2 Lug 2013 at 11:45

    Perché leone si può considerare un allenatore??
    Con questo ho detto tutto..
    Non allenava vai atleticamente la palla..

  4. Anonimo

    2 Lug 2013 at 11:47

    Sto iPhone mi cambia le parole da solo..
    Cmq ti volevo dire che lui non allenava mai la squadra atleticamente.. Solo palla..
    Èd e per questo che non ha vinto niente

  5. uno del posto

    2 Lug 2013 at 15:12

    ahahahahahhaha no scusate…..leggo testuali parole “decisione che è stata presa da pochi e che invece magari poteva ugualmente essere presa, ma solo dopo la convocazione di un assemblea pubblica dove convocare istituzioni e forze economiche del paese”…….ma che riunione volevate fa???? a castiglione addirittura l’assessore di competenza non sa nemmeno quanto costa l’iscrizione al campionato!!!!!!! ahahahahahahahah

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi