45ª coppa Bruno Passalacqua, le pagelle di Orbetello – Marina: Giacomo Nieto, che hattrick! Nell’Orbetello brillano tutti

Orbetello: 

Battisti 6,5: nessun intervento da compiere, solo un gol subito dove non ha colpe. Mezzo voto in più per la salita su calcio d’angolo a favore al 30° del primo tempo!
Fois 6,5: gara intraprendente e di spinta, costante e preciso (dal 35’st Spaggiali: Sv)
Polidori 7: devastante sulla sinistra, è mancato un po’ nella partita precedente ma contro il Marina sfodera una gara super condita da molti assist e traversoni
Bosi 6,5: capitano, guida la difesa con esperienza ed eleganza (dal 37’st Ottali: Sv)
Pizzuto 7: giganteggia in difesa poi sale in attacco alla ricerca del gol che puntualmente arriva
Emiliano Nieto 6,5: in cabina di regia, giostra bene il pallone smistandolo con precisione e diligenza (dal 42’st Petcoglo: Sv)
Podestà 7,5: se gli arriva la palla, gli avversari possono solo farsi il segno della croce. Chapeau per un giocatore di una qualità immensa
Barbini 7: tante belle giocate, tanti spunti e una partita pressoché perfetta
Ronchetti 7: oltre al gol, tanto lavoro sporco e tanti palloni giocati in maniera eccellente, non fa rimpiangere la mancanza di Del Sarto (dal 24’st Marconi 6: buon ingresso a risultato già ampiamente in cassaforte)
Giacomo Nieto 9: gara perfetta. 3 gol belli e di pregevole fattura, dialoghi con chiunque, giocate di fino sulla sinistra a smarcare i compagni. Con il 10 sulla schiena strappato a Podestà, non subisce la pressione e si prende tutta la scena per sè (dal 24’st D’Angelo 6,5: dopo aver ben figurato nella prima partita del girone, oggi entra determinato e concentrato e si leva la soddisfazione di realizzare un bel gol di testa. Classe 2003, ricordiamolo!)
Gargelli 6,5: tornato nel suo ruolo di centrocampista, dimostra di avere qualità ed intelligenza tattica
Allenatore Nanni (Di Chiara) 7: la sua squadra domina in lungo e in largo. Un risultato nettissimo e che lascia ancora più amaro in bocca per un’eliminazione troppo precoce

Marina:

Castiglione 5: 7 gol subiti sui quali può poco, se non nell’ultimo in cui c’è un’incomprensione con un difensore
Pietracola 4,5: non riesce a contenere gli avversari centralmente come dovrebbe (dal 22’st Verrocchi 5,5: non l’impatto che doveva avere)
Cenderelli 5: anche lui sbanda clamorosamente
Groppi 4,5: un errore che spiana la strada a Nieto, tanti errori e poca lucidità
Culicchi 4,5: centralmente la difesa fa acqua da tutte le parti, in netta difficoltà
Tornabene 5: non riesce ad arginare le ondate biancoazzurre in mezzo al campo (dal 1’st Perna 5: anche lui, va in difficoltà al cospetto del talento dell’Orbetello)
Dellagatta 4,5: qualche accelerazione ma niente di più (dal 1’st Gentili 6,5: si danna l’anima in avanti, ci mette impegno e voglia, trova il gol della bandiera con merito)
Bernabini 5: anche lui stasera capitola come tutto il Marina, peccato 
Moshine 5: suo l’assist per il gol della bandiera, predica però, troppo spesso, nel deserto (dal 38’st Demasi: Sv)
Trimi 4,5: impalpabile la sua prova, nessuna giocata di rilievo e nessun aiuto in fase di interdizione
Bernardini 4,5: sulla sinistra, si vede quasi mai e mai in maniera convinta (dal 1’st Diaby 5: una sola cosa pregevole, il velo per Gentili. Poi, evanescente)
Allenatore Jianu 5: la sua squadra crolla sotto i colpi di un Orbetello rabbioso e qualitativamente superiore. Poco da dire, saluta la competizione nel peggiore dei modi

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news