Neania: primo obiettivo centrato, la salvezza

Una foto della Neania

CASTEL DEL PIANO. Con il successo casalingo ottenuto ai danni dello Staggia, la Neania, ha in pratica di fatto raggiunto la quota salvezza con 36 punti in saccoccia.

La zona play out infatti dista ben di 12 lunghezze e con 21 punti a disposizione è praticamente quasi impossibile essere raggiunti.

Una stagione positiva per la compagine giallorossa che si è dimostrata essere una squadra solida e compatta in ogni reparto, grazie soprattutto ad una campagna acquisti molto intelligente in cui è stato confermato il gruppo storico puntellandolo in alcuni ruoli cardine.

Un quinto posto quello occupato dai cioli attualmente che quasi sicuramente non darà la possibilità di disputare i play off vista la distanza attuale dalla seconda che è di 15 lunghezze.

Un primo traguardo fondamentale per programmare al meglio la prossima stagione.

2 Comments
  1. Calcio marcato 4 anni ago
    Reply

    Incredibile indiscrezione da Montalcino: la
    Societa’ biancoverde avrebbe sollevato dall’incarico mister Gaggi alla quarta sconfitta di fila e con una gestione molto deludente richiamando il mister esonerato Magneschi!

    Si attendono sviluppi in giornata

  2. franco Ulivieri 4 anni ago
    Reply

    Siamo molto soddisfatti di come stà andando la nostra stagione calcistica,avevamo programmato di arrivare in 1^categoria, ci siamo arrivati e anche se la matematica
    ci dice che la salvezza non c’è ancora, siamo consapevoli del nostro valore. Il 5 posto lo teniamo ormai da diverse settimane e le 7 partite che rimangono saranno importanti per continuare a fare bene e soprattutto portare in prima squadra ragazzi della juniores. Abbiamo consolidato come dice il Direttore,il gruppo storico con nuovi giocatori che stanno veramente facendo bene, spero che proprio ripartendo da questo organico si creino le condizioni per affrontare il prossimo campionato ancora da protagonisti. Un Saluto……….Forza Neania.
    Franco Ulivieri.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news