Roselle ancora in vetta, Manciano tranquillo, San Donato risale

Quando una squadra riesce a fare risultato e ad ottenere tre punti anche dovendo fare i conti con assenze ed acciacchi vari non può che significare una cosa: questa squadra c’è e non si arrende. Stiamo parlando naturalmente del Roselle che è tornato alla vittoria contro il temibile Donoratico ed è riuscito così a mantenere la distanza sul Cecina che ha battuto in trasferta il Rosignano al termine di una partita che poteva rivelarsi molto insidiosa.

Bene anche il Manciano che ha battuto lontano dalle mura amiche il Volterra. I biancorossi restano così lontani dalla zona più pericolosa della classifica e dimostrano di stare bene. Le nuvole che qualcuno già voleva vedere in avvicinamento sullo stadio Niccolai sono state respinte dalla squadra di Renaioli che adesso può guardare con un sorriso più ampio alle prossime sfide.

Conclude in gloria il proprio mese di gennaio il San Donato conquistando una nuova importante vittoria contro il San Miniato. I biancoverdi stanno viaggiando a pieno regime e sembra impossibile che appena un mese fa tutto sembrasse quasi compromesso: il lavoro del tecnico Cinelli era destinato a portare i propri frutti e finalmente nella frazione è arrivato il tempo del raccolto.

Se terminasse adesso il campionato, il San Donato sarebbe salvo senza passare dai playout. Un risultato importantissimo, ma si tratta di un semplice traguardo volante: ora è necessario continuare sulla scia dell’entusiasmo e non cullarsi sugli allori in casa biancoverde. Sedersi è vietato, il campionato è ancora molto lungo e carico di insidie.

Risultati

A. Volterra-Manciano 0-1
Asta-Geotermica 1-1
Gracciano-Pro Livorno 0-0
Pecciolese-A. Picchi 2-0
Perignano-Certaldo 1-0
Roselle-Donoratico 2-0
Rosignano-Cecina 0-1
Acli San Donato-San Miniato Basso 1-0

Classifica

Roselle 46
Cecina 42
Rosignano 36
Donoratico, A. Picchi, Pro Livorno 28
San Miniato Basso 27
Manciano 25
Pecciolese 23
Perignano 22
Acli San Donato 21
Asta 20
Geotermica 18
Certaldo, A. Volterra 17
Gracciano 13

Marcatori

Angelini (Roselle) 17
Vento (Roselle) 12
Mariotti (San Miniato) 10

1 Comment
  1. Giallorosso 4 anni ago
    Reply

    Fate attenzione, vi segnaliamo nuovamente che Ceccarelli è a quota 15 reti (8 col San Miniato e 7 con la Pecciolese)

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news