Connect with us

Terza Categoria

Camarri si gode il momento. “Profilo basso, ma ora ci godiamo il momento”

Advertisement
3 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Daje koala!!!!!

Vorrei dire solo due cose al mister della nuova e al simpatico terracciano Antonio di guardare le partite da casa oppure di giocare con subbuteo cosi non fanno vergognare le società e TT la terza categoria

Carissimo “sportivo”, il sig. Terracciano si chiama Domenico, e non Antonio, è il capitano della mia squadra e la società non si vergogna affatto del suo giocatore. La partita di domenica , sul campo della Nuova Grosseto, è stata una partita ben giocata ma purtroppo rovinata da alcuni episodi negli ultimi minuti. Chi ha sbagliato lo sa e non c’è bisogno che nessuno faccia sterili commenti in questo senso.

Il calcio è uno sport nobile e sano, a tutti i livelli, e nessuno si può permettere di dire ad altre persone di smettere solo per antipatie personali. Ho colto questo momento anche per invitare i ragazzi che spesso sono coinvolti in brutti episodi di stare tranquilli, di trovare il giusto equilibrio, perchè uno schiaffo, un cazzotto, una gomitata… sono gesti che portano solo negatività e che nulla c’entrano con il bellissimo sport che pratichiamo, uno sport fatto di gruppo, senso di appartenenza, tattica, tecnica, amicizia, valori incommensurabili. Chi lo pratica deve essere fiero di farlo e non deve assolutamente macchiarlo con gesti privi di senso.

Francesco Loffredo

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

3
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x