Connect with us

Grosseto Calcio

Serie D: nuovo regolamento per i play out

Published

on

Grosseto. Nei giorni che hanno preceduto le festività natalizie, il Dipartimento Interregionale della lega Nazionale Dilettanti , ha proposto un format per disciplinare le quattro retrocessioni per girone stabilite ad inizio anno.

Retrocedono direttamente in Eccellenza quindi le ultime due classificate (17° e 18° posto), mentre le squadre classificatesi dal 13° al 16° posto prenderanno parte alla fase dei Play-out secondo questo schema: 13^ contro 16^ e 14^ contro 15^ (13^ e 14^ disputeranno tali incontri in casa). In caso di parità al termine dei 90 minuti regolamentari si procederà ai due tempi supplementari, qualora dovesse persistere la parità si terrà conto della posizione in classifica retrocedendo così le peggiori classificate.

Retrocederanno direttamente in Eccellenza la 16^ e la 15^ classificata se il distacco acquisito rispettivamente dalla 13^ e 14^ sarà pari o superiore a 8 punti. Nell’eventualità che una o più squadre abbiano lo stesso punteggio in classifica al termine del campionato, al fine di determinare le partecipanti alla fase Play-out o le squadre retrocesse direttamente si andranno a disputare delle gare di spareggio preliminari.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
5 Comments

5 Comments

  1. Maremmano di ferro

    1 Gen 2017 at 19:22

    Cioè a dire: teoricamente siamo già di sotto, in forza delle penalizzazioni in fieri. Poi: la multa è stata pagata ?

    • Sesto

      2 Gen 2017 at 13:54

      Siamo chi? Vorrai dire la società del Sig. Pincione…che, per quanto mi riguarda, può andare tranquillamente in terza categoria!

      • Sammy

        2 Gen 2017 at 14:51

        Sesto, anche io non la ingollo questa situazione ma di certo il Grosseto adesso è questo purtroppo, non è il Roselle o il Gavorrano. Pensiamo a salvare il salvabile poi vedremo….. pincione mica resterà a vita

        • Sesto

          2 Gen 2017 at 20:02

          Vedi Sammy, quello che mi manda in bestia è proprio il fatto di dover assistere a questo scempio del nome e dell’immagine di Grosseto, grazie alle figure del kaiser che si fanno in giro per mezza Italia e non riesco a digerire questa messa in ridicolo dei nostri colori, anche perché a quanto pare niente e nessuno può impedire tutto ciò. Temo, caro Sammy, che ci sia ben poco, anzi niente da salvare.

  2. Mister x

    2 Gen 2017 at 22:39

    Non facciamoli giocare… quando incontreremo le altre squadre vedrai che imbarcate da 5 o 6 a zero.. non umiliamo i ragazzi e i colori bianco rossi.. ritiriamoci… ripartiremo con un altro nome..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi