Connect with us

Calcio

È Simone Ceri lo “Sportivo dell’anno 2015”

Published

on

GROSSETO. È Simone Ceri lo “Sportivo dell’anno 2015”. Il presidente del Roselle l’ha spuntata per soli sette voti in un avvincente testa a testa finale con il dg del Gavorrano, Filippo Vetrini.

Un duello in cui va messo in evidenza anche l’ottimo meritato risultato del dirigente dei minerari, ma anche quello di Max Pincione che occupa il gradino più basso del podio.

Simone Ceri nel 2015 in effetti con il Roselle ha rappresentato meglio di tutti la Maremma in Italia ed in Toscana. Con i termali è riuscito a vincere campionato di Prima Categoria e Coppa, mentre nella prima parte di stagione sta dominando quello di Promozione.

Ricordiamo inoltre il buon lavoro che la società sta facendo nel settore giovanile e il progetto di un nuovo centro sportivo futuristico che è rimasto al momento bloccato da cavilli burocratici, ma che dovrebbe essere sbloccato nei primi giorni del nuovo anno.

Complimenti quindi a Simone Ceri, ma onore delle “armi” anche a Filippo Vetrini e Max Pincione.

La classifica

  1. Simone Ceri 280
  2. Filippo Vetrini 273
  3. Max Pincione 170
  4. Leonardo Blanchard 90
  5. Michele De Masi 38
  6. Francesco Masala 21
  7. Pantalei 21
  8. Domenico Giacomarro 14
  9. Luigi Consonni 13
  10. Marco Pagnini 12
  11. Franco Ulivieri 9
  12. Marinho 8
  13. Francesco Luzzetti 6
  14. Yuri Cinci 5
  15. Alessando Renaioli 4
  16. Giovanni Lamioni 4
  17. Amedeo Gabrielli 1

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
3 Comments

Commenti

3 risposte a “È Simone Ceri lo “Sportivo dell’anno 2015””

  1. piede ha detto:

    Ohhhh, ma sto Pincione ce lo mettete sempre!!!! Proprio non ne volete fare a meno…. Ha imposto anche il silenzio stampa e voi lo menzionate sempre!!!

  2. Massimo ha detto:

    Il giusto riconoscimento ad uno che è semplicemente un grande.

  3. sturm und drang ha detto:

    Se pincione non fosse mai venuto oggi sicuramente saremo in terza categoria…………..
    proprio non capiro’ mai come siamo fatti noi grossetani!!!!!!!!!!
    ma possibile che tutto ci deve SEMPRE andare di traverso!!!!!!!!! ma possibile cazzo che non ci vada mai bene niente!!!!!!!!
    basta con queste polemiche assurde!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    se pincione ha IMPOSTO il silenzio stampa, vuol dire che ha le sue ragioni.
    La squadra pensi piuttosto a vincere contro il Trastevere anche perché, a parte il furto subito contro la torres, ultimamente sta facendo piuttosto pena; quindi ognuno faccia il proprio dovere e si pensi seriamente a vincerlo questo campionato……………..
    m’importa na sega del silenzio stampa se poi, magari, si facessero 12 punti nelle prossime 4 giornate………………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Comments

Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi