Calcio a 5: per l’Atlante una prima parte di stagione eccellente

L'Atlante Calcio a 5, la squadra del campionato 2015-2016 al palagolfo

GROSSETO. La formazione dell’Atlante Grosseto, militante nel campionato nazionale di calcio a 5 di serie “B”, digerito a fatica il panettone di Natale dopo la sconfitta evitabile e immeritata subita a Cagliari contro il quotato Leonardo, per quello che Barelli e compagni hanno fatto vedere sul parquet isolano, laureandosi comunque campioni d’inverno, hanno lavorato sodo in questa prima delle due settimane di stop per le festività natalizie sotto lo sguardo vigile del tecnico Chiappini, del suo vice Battisti e del preparatore Nicola Stagnaro.
Naturalmente presente tutte le sere agli allenamenti, tutta la dirigenza al completo, guidata dal presidente Iacopo Tonelli, dal direttore sportivo e del team manager Alessandro Casalini per seguire passo dopo passo e da vicino tutti i giocatori e tutti per il momento stanno bene rispondendo a tutte le sollecitazioni richieste dal mister e unica nota negativa di questa settimana è stato l’infortunio patito dal brasiliano William Bender, da poco rientrato nell’Atlante, che in uno scontro del tutto fortuito durante gli allenamenti con il portiere Izzo, ha avuto la peggio con un dito del piede fratturato e dopo la radiografia è stato ingessato e dovrà portare uno stivaletto di gesso per un mese e poi la riabilitazione che ne seguirà. A questo punto la Società dovrà, forse prendere delle decisioni, dato che l’organico della squadra non è molto ampio e il girone di ritorno non si presenta ne migliore dei modi.
Comunque la squadra, dopo aver ricevuto il regalo di Natale da parte della Società, mercoledì sera si è ritrovata in un noto locale cittadino per una cena di fine anno, offerta naturalmente dal presidente, per scambiarsi gli auguri, con la speranza di festeggiare nel migliore dei modi l’inizio del nuovo anno che si presenta con delle difficoltà con la prima partita del girone di ritorno sul campo del Bulls Prato che sono al secondo posto in classifica a tre lunghezze dai grossetani.
Senza trascurare poi l’impegno casalingo per il turno dei sedicesimi di Coppa Italia che si giocherà martedì 12 gennaio contro una squadra ancora da designare, al Palagolfo di Follonica.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news