Altri Sport Ciclismo

Wall Maremma Crit, la gara delle bici a scatto fisso torna nel centro storico

Sabato 30 settembre alle 16 le vie del centro storico saranno teatro di un evento sportivo ciclistico organizzato da Comune di Grosseto, Sbr3 Sport & Events e Banca Monte dei Paschi di Siena. Una gara su strada con le fixed, bici a scatto fisso senza freni, lungo il perimetro interno delle Mura medicee. Un gruppo di 50 atleti per una gara storica interrotta alla fine degli anni novanta che torna con la nuova componente delle bici a scatto fisso. “Abbiamo voluto riprendere una tradizione grossetana che era andata persa nel tempo – commentano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e Fabrizio Rossi, assessore allo Sport –. Rinnovata e al passo con i tempi, sarà una gara molto emozionante che si inserisce nel contesto di uno sport popolare con gare nelle più importanti città europee e non solo”. Tutto il centro storico sarà coinvolto nella manifestazione: molti gli esercenti che contribuiranno alla buona riuscita dell’evento con musica dal vivo e iniziative legate alla manifestazione. “Banca Monte dei Paschi di Siena è da sempre vicino al Comune di Grosseto – dichiara Riccardo Parrini, nuovo responsabile della Direzione Territoriale Mercato Grosseto di Banca Mps – ed è pronta a portare il proprio sostegno alle iniziative che creano un valore aggiunto per il territorio maremmano, come la Wall Maremma Crit, una gara ciclistica corsa tra le mura cittadine, ma di ampio respiro nazionale ed internazionale. Promuovere la cultura dello sport significa far crescere una comunità che fa della valorizzazione delle risorse naturalistiche e del turismo uno dei suoi punti di forza. È per questo che Monte dei Paschi, come banca del territorio e partner di riferimento per lo sviluppo dell’economia reale, non poteva far mancare anche in questa occasione il suo contributo.” Le strade interessate saranno quelle che compongono l’anello attorno al centro storico: partenza e arrivo in Piazzetta del Monte dei Paschi, Via Saffi, Piazza del Sale, Via Mazzini ambo i lati, in senso orario. Il percorso sarà transennato nei punti più critici e presidiato dai numerosi volontari dell’organizzazione coadiuvati da Polizia Municipale. Sarà vietato il traffico dalle 16 alle 20 circa; sarà garantito l’accesso ai residenti e a tutti gli esercenti del centro storico. Parteciperanno anche Avis, Admo e Aipamm sostenendo l’evento e promuovendo le loro attività.

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *