Calcio Eccellenza

Vittoria importante e scacciacrisi per il Roselle

Roselle (Gr). Dopo avere racimolato solo due punti nelle ultime tre gare, il Roselle doveva vincere il match contro Marina La Portuale per rafforzare e consolidare la seconda posizione in classifica e così è stato. Un risultato tennistico troppo penalizzante per l’avversario di turno, sceso al Comunale di Via dei Laghi in formazione alquanto giovane con ben sei “fuoriquota” in campo ed altri due subentrati in corso d’opera. Una doppietta di Francesco NIETO che si consolida solitario a quota 21 in testa alla classifica cannonieri ed altra doppietta di Vincenzo VENTO (12 goal in campionato per lui) hanno condito il tutto, dando spazio anche alla pregevole ed autoritaria realizzazione dell’esperto CIOLLI ed alla marcatura di potente fattura balistica del giovanissimo e promettente BARTALUCCI (classe 98). Il Roselle di Mister DE MASI torna alla vittoria cercando di consolidare e tenersi nella posizione subito a ridosso della capolista e nel chiaro intento di non farsi risucchiare dal terzo e pericoloso incomodo Atletico Piombino che lo tallona ad un solo punto in classifica in terza posizione.

mm

Pino Pisicchio

Giornalista pubblicista dal 1995. Segue il calcio dilettantistico maremmano dal 1986, già addetto stampa della ex Polisportiva Alberese.
Ha collaborato con Il Tirreno, La Nazione, Il Corriere di Maremma, Radio Grifo, Teletirreno, Telemaremma e Tv9.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs