Calcio Grosseto Calcio Lega Pro Unica Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Viterbese-Grosseto 1 a 1. Finisce in parità l’amichevole famigliare

A destra, Saraniti, bomber della Viterbese (foto Ferma il tempo - www.sportviterbo.it)

Ringraziamo per la collaborazione www.sportviterbo.it e in particolare il suo direttore responsabile, l’amico e collega Claudio Di Marco.

Grotte di Castro (Vt). L’amichevole di fine anno tra Viterbese Castrense e Grosseto, giocata davanti agli occhi della famiglia Camilli, proprietaria di entrambe le squadre, si è chiusa sul risultato di parità: 1 a 1. Il match, accompagnato a tratti dalla neve e disputato su un campo ghiacciato a -3 °C , è stata sbloccato dai gialloblù al 30′, grazie al gol di Saraniti su indecisione del portiere unionista Berardi, che non ha trattenuto la conclusione da fuori area della punta laziale, complici, forse, le condizioni del terreno di gioco. Al 36′, però, sugli sviluppi di un corner, pari del Grosseto con Longo, che ha insaccato anticipando la scivolata del viterbese Tuniz. Complessivamente, il Grifone ha avuto tre buone occasioni nei primi 45′. Nella ripresa, poi, spazio alle sostituzioni e, dopo tanto tempo, si è rivisto in campo con i biancorossi il centrocampista Asante, finito diversi mesi fuori rosa per motivi contrattuali. Infine, a pochi minuti dal termine, Gambino ha avuto la possibilità di segnare su punizione da fuori area, ma la palla non è entrata. Tra i laziali, da segnalare la buona prestazione del gioiellino grossetano Faenzi, che mister Ferazzoli ha lasciato in campo più a lungo di tutti i compagni. Aldilà del risultato, però, è stato un buon incontro, voluto dalla proprietà per mantenere allenate le due formazioni in vista dei rispettivi impegni di campionato: la Viterbese (che milita in Serie D) contro la Nuorese e il Grosseto, invece, a Gubbio.

VITERBESE Zonfrilli, Perocchi, Tuniz, Scardala, Dalmazzi, Faenzi, Oggiano, Giannone, Saraniti, Giurato, Pero Nullo allenatore Ferazzoli
entrati nella ripresa: Fadda, Costalunga, Gimmelli, Assenzio, Pippi, Nuvoli, Neglia, Pacciardi, Varricchio, Martinelli, Fanasca, Morini e Ghezzi

GROSSETO Berardi, Longo, Albertini, Okusun, Monaco, Elez, Mariotti, Verna, Pichlmann, Boccardi, Abbracciante allenatore Padalino
entrati nella ripresa: Mangiapelo, Asante, Albertini, Burzigotti, Formiconi, Gambino e Massimo
non entrati: Boron e Torromino

direttore di gara: Adriani di Viterbo

assistenti: Orlandi e Santostefano

reti: 30′ Saraniti (Vt), 36′ Longo

mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • Beppe,
      Zigoni è un nome che noi di Gs, a meno che io non ricordi male, non abbiamo fatto.
      In ogni caso, io non l’ho scritto, ne sono certo.
      Magari l’hai sentito o letto altrove.

      • I nomi non sono stati fatti, però se non ricordo male, hai scritto in maiuscolo che il mercato inizia il 5 gennaio! Oggi è il 30 dicembre… Magari se scrivete in maiuscolo a chi di dovere di darsi una svegliata, sarebbe meglio!

        • Personalmente credo a quanto dichiarato da Camilli, ovvero che ci sono già trattative in piedi, che saranno ufficializzate nei prossimi giorni. Penso, poi, che – non appena possibile – il Grosseto annuncerà i partenti. Tutti ci attendiamo che a lasciare il Grosseto siano Finazzi, Massimo e Giovio, ma il club proverà a far partire diversi altri elementi, stanne certo.

      • Yuri, c’è Ripa che lascia la Juve Stabia. Questo è un vero bomber di categoria (per chi non lo conosce), ricorda un po’ Sansovini. Sarebbe da prendere al volo…se solo Minguzzi avesse l’occhio di Marotta…

        • Ripa doveva venire da noi gia qualche anno fa ma poi si accasò mi pare al Sorrento o giu di li. Segnava gol a grappoli. Se è rimasto integro e sveglio sarebbe un pezzo da novanta

        • Ripa l’anno scorso in C2 ha fatto 18 gol. Quest’anno in LegaPro 6 gol in 15 partite

  • Come avevo detto nei giorni scorsi, l’ordine di scuderia era un bel pareggio! È ora dal mercato tutti i nomi fatti uscire dalle varie testate giornalistiche saranno tutti un gran bel bluff !!! Che tristezza…..
























Il CalcioMercato di Gs










 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: