Calcio Gavorrano Calcio

Verso Gavorrano-Siena: le ultimissime dai minerari e dai bianconeri, Morgia vuole uno spirito “Garibaldino”

Il tecnico Nofri - foto Fabio Lubrani - www.grossetosport.com

QUI GAVORRANO. Sale la tensione in casa Gavorrano per il match contro la Robur Siena. Il tecnico dei rossoblu ha provato diversi moduli in allenamento, ma deciderà solo all’ultimo momento “ Non abbiamo niente da perdere” precisa mister Nofri Onofri “ Sappiamo che è una gara difficile contro un avversario importante: dobbiamo andare in campo e cercare di fare quello che sappiamo fare meglio” Il presidente Paolo Balloni incita la squadra e rivolge un appello ai tifosi di Gavorrano “E’ l’ultima partita del 2014 e giochiamo contro una grande squadra come la Robur Siena. Per la nostra società è una giornata importante. E’ un periodo difficile per i nostri colori. Abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti per risollevarci. Comunque vada, i ragazzi dovranno dimostrare come sempre attaccamento alla maglia e dovranno uscire dal campo, consapevoli di avere dato tutto per tutto per i nostri colori” Anche patron Mansi non ha mancato di fare sentire il suo appoggio alla squadra “Quella con il Siena, non la considero la partita dell’anno” Precisa l’Ing. Mansi “Stiamo attraversando una serie di difficoltà che sono partite dal nostro ex allenatore, che ha attraversato un momento poco felice della salute. Approfitto nell’occasione per fare un grosso in bocca a lupo a mister Marco Cacitti. Un abbraccio al nostro amico da parte mia e di tutta la società. Noi abbiamo una squadra tutto sommato che potrebbe essere competitiva.

Nella realtà abbiamo avuto tutta una serie di condizioni sfavorevoli che ci hanno messo in una situazione di classifica poco agevole. Spero oggi, che i ragazzi si comportino bene. Dopodiché proseguiremo con un ciclo di partite da gennaio sicuramente più facile e anche gli schemi del nuovo allenatore saranno alla portata dei nostri giocatori e sapremo esprimerci meglio nella seconda parte della stagione. Spero in un comportamento idoneo anche per non tradire i nostri tifosi che sono sempre intorno a noi e che ci supportano nelle difficoltà. Io ho fiducia e spero che la squadra venga fuori e dimostri sul campo i suoi valori. Mi aspettavo qualcosa di più. Però non facciamo drammi. La squadra esprime anche la realtà della società che la circonda. Avremmo bisogno di avere una situazione di crescita più generale, all’interno della quale si esprime anche la squadra. Questo non è ed è chiaro che anche gli interessi che ruotano intorno alla squadra sono limitati e quindi gli investimenti relativi. Questo produce magari una squadra per fare bella figura e per salire di categoria che poi non si esprime al meglio.

Questi i giocatori del Gavorrano convocati per la partita con la Robur Siena valida per la 16^ giornata del campionato di serie D, girone “E” che si gioca alle ore 14,30 allo stadio comunale Malservisi Matteini, che sarà diretta dal sig. Stefano Gosetto di Schio, alla sua sesta designazione in questo campionato e in questo anno ha anche arbitrato quattro gare del campionato Allievi Professionisti di A/B.

Abibi, Capuano, Aiazzi, Procacci, Capone, Silvestri G., Conti, giordano, Ferreira, Sciannamè, Adamo, Periccioli, Costanzo, Silvestri R., Rubechini, Zaccaria, Zaccariello, Zizzari,Lombardi, Tarantino, Tranchitella

QUI SIENA. Ancora difficoltà, ancora assenze, ma la Robur Siena vuole l’ottava vittoria consecutiva. Sul campo di Gavoranno domani pomeriggio i bianconeri vogliono consolidare il primato, magari provando ad allungare sul Ponsacco o sulla coppia Poggibonsi-Virtus Flaminia. Il tecnico deve sciogliere diversi dubbi, viste le assenze: non ci saranno gli infortunati Redi, Vergassola, Galasso, Riva, Pasaric e Rascaroli, oltre agli squalificati Giovanelli e Nocentini. Ma Morgia, che tornerà in panchina dopo la squalifica, ha già studiato le contromisure. Ind fiesa potrebbe scoccare l’ora di Mileto, a centrocampo quella di Cipriani, con Varutti (non al meglio) spostato a destra. Ma potrebbe anche arrivare l’ora della difesa a quattro, con Minincleri a centrocampo. Al termine della conferenza stampa di questa mattina, il tecnico Massimo Morgia ha diramato la lista dei 23 convocati per la gara di domani contro il Gavorrano: diversi i givoanissimi, prima convocazione per Scalzone, rientra in gruppo anche Crocetti dopo la squalifica di tre giornate patita per l’espulsione rimediata a Città di Castello contro il Trestina. Questo l’elenco: Biagiotti, Fontanelli, Viola, Collacchioni, Cason, Ceccuzzi, Varutti, Mileto, Pantiferi, Cipriani, Varricchio, Diomande, Zane, Vianello, Rustici, Caramanico, Bigoni, Crocetti, Russo, Santoni, Minincleri, Scalzone, Titone.

(fonte redazione www.sienasport.it)

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *