Ultimissime Altri Sport Varie

Vela: una settimana al Vaurien World Championship 2014 a Marina, record di iscrizioni!

MARINA DI GROSSETO. Tutto è ormai quasi pronto alla Compagnia della Vela Grosseto, che dal 26 luglio al 2 agosto organizzerà il Campionato Mondiale Vaurien 2014. A una settimana dall’inizio della manifestazione, con 79 iscritti provenienti da 11 paesi, è il mondiale più numeroso degli ultimi 11 anni.

GLI ISCRITTI

A una settimana dal via, sono 79 i team iscritti, provenienti da 11 diverse nazioni: Italia (22 equipaggi), Spagna (18), Olanda (12), Germania (11), Francia (5), Portogallo (4), Belgio (3), Argentina (1),
Canada (1), Slovacchia (1) e Uruguay (1). Le iscrizioni chiuderanno il 27 luglio e ancora molti equipaggi sono attesi in Toscana.

IL PROGRAMMA

Sabato 26 e domenica 27 luglio saranno dedicati a iscrizioni e stazza (misurazioni barche, vele e antenne per verifica in base ai regolamenti), con i quasi 80 equipaggi iscritti impegnati prima nella
practice race e poi con la cerimonia di apertura. L’inizio delle regate è in programma per lunedì 28 luglio alle ore 13 (nei giorni successivi le partenze sono previste alle ore 12). Mercoledì 31 luglio giorno di riposo/recupero, premiazione del mondiale (e del circuito 2013) sabato 2 agosto. Novità di quest’anno è il titolo riservato agli scafi in legno.

EUROPA CUP

I Vaurien hanno infatti saldato i motori già nel weekend appena trascorso, con due giorni di regate valide per la tappa italiana dell’Europa Cup. Tra i 25 gli equipaggi iscritti, primo posto per Faccenda/Bertola (7 punti), davanti a Botticini/Gennari (8) e Cerri/Gesess (9).

DIRETTA STREAMING E SOCIAL NETWORK

Grande novità per l’edizione 2014 del mondiale sarà la possibilità di seguire tutte le regate (più le interviste a fine giornata e i contributi dedicati al territorio) in diretta streaming sul sito www.vaurien.it/world2014A condurre il live sarà Niccolò Pagani, giornalista televisivo e direttore della testata Sailing & Travel Magazine (www.sailingandtravel.it), affiancato ogni giorno da esperti della classe. Grande importanza sarà data anche ai social network: oltre a Facebook, con la pagina della classe italiana e il gruppo dedicato all’evento (tutti i link sono disponibili a fine comunicato) arricchiti ogni giorno con foto e news, sarà possibile commentare l’evento su Twitter, utilizzando l’hashtag #vaurienworlds2014.

LA BARCA

Monotipo con scafo a spigolo e deriva mobile a baionetta, il Vaurien è stato progettato nel 1951 dall’architetto francese Jean Jacques Herbulot. Dall’originaria versione realizzata in compensato marino, si è passati nel tempo a materiali più evoluti. Lo scafo è oggi prodotto con un sandwich di vetroresina e termanto, che l’hanno resa più robusta, più leggera e inaffondabile. La velatura è stata di recente ridisegnata ed è composta da randa, fiocco e spinnaker per un totale di circa 19 metri quadrati di tela. È in fase sperimentale l’adozione di bompresso e gennaker ed è allo studio un albero in due parti che renderebbe il trasporto molto più semplice. Il Vaurien risulta a tutt’oggi una intramontabile deriva d’iniziazione alla vela e da regata. In regata consente di sviluppare le doti tattiche e strategiche degli equipaggi, siano essi maschili o femminili, junior o senior, di principianti o di esperti, nonché la loro capacità di mettere a punto le vele e l’assetto.

Il commento di Marco Crecchi, segretario Classe Vaurien Italia:«Finalmente dopo 8 anni l’Italia ospita nuovamente il Campionato del Mondo e lo fa nello splendido campo di regata di Marina di Grosseto da campione in carica con Francesco Zampacavallo. Gli italiani in lotta per il titolo assoluto ISAF sono il pluricampione del mondo Marco Faccenda e la giovane promessa della vela italiana Ettore Botticini. Oltre a loro, in lotta anche tra i juniores, ci giocheremo gli altri titoli con Magherini, Maggini e Landolina per il femminile e Faccenda, Zampacavallo, Raffelli, Graziani e Aureli per il master. Gli avversari più temibili? Spagnoli, olandesi e slovacchi». Le parole di Francesca Magherini, velista Vaurien: «Sono molto contenta che quest’anno riuscirò a mostrare casa mia agli amici del Vaurien. È il mio primo mondiale in Italia, ho sempre regatato all’estero e sono davvero emozionata. Cercherò di dare il meglio e di divertirmi».
 
SITI UFFICIALI

Vaurien World Championship 2014: www.vaurien.it/world2014

Classe Vaurien Italia: www.vaurien.it

Compagnia della Vela Grosseto: www.compagniadellavelagrosseto.it

SOCIAL NETWORK

Hashtag ufficiale: #vaurienworlds2014

Gruppo Facebook Vaurien World Championship 2014:
www.facebook.com/groups/VaurienWorld2014

Pagina Facebook Classe Vaurien Italia:
www.facebook.com/pages/As-Vaurien-Italia/204774229538837

Andrea Giannini

Ex azzurro nel salto con l'asta nella Nazionale di atletica. Talent e commentatore tecnico di atletica leggera per Sky Sport, SkySport24 e Fox Sports. Giornalista formatore nel progetto "AIPS Young Reporters" e media manager per l'AIPS (Associazione Internazionale della Stampa Sportiva). Allenatore, preparatore atletico in sport individuali e di squadra, insegnante.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs