Vela

Vela, da domani il via ai Campionati Italiani classe A di Punta Ala

Circa cinquanta catamarani si sfideranno nelle acque di Punta Ala per il Campionato Italiano classe A. Sarà il PuntAla Camping Resort ad ospitare da domani a domenica gli equipaggi in arrivo da tutta Italia. Dei veri e propri bolidi voleranno a pelo d’acqua per un fine settimana lungo di grande vela. Il format della manifestazione prevede tre giorni di competizione più una  giornata per iscrizioni, stazze e “practice race”. I multiscafi effettueranno 3 prove al giorno, condizioni meteo permettendo, a partire dall’ora di pranzo, quando solitamente salgono le prime brezze marine. La regata assume importanza assoluta perché sarà il banco di prova della manifestazione iridata, il Campionato Mondiale di classe, che a settembre 2015 sarà organizzata dal Centro Velico Punta Ala, sempre nello specchio d’acqua di Punta Ala,  con gli occhi del mondo intero puntati addosso. Questa imbarcazione, già battezzata in passato come la “formula uno del mare”, è tornata “letteralmente” sulla cresta dell’onda dopo che le spettacolari immagini dell’America’s Cup 2013 hanno svelato al mondo intero di quali magie la vela sportiva può essere capace. Possiamo infatti definire il catamarano in questione come il prototipo in scala ridotta degli imponenti multiscafi impegnati nella sfida a vela più famosa la mondo: quelli grandi e popolati di folti equipaggi li vedremo di nuovo in azione nel prossimo autunno mentre quelli più piccoli governati da un singolo timoniere/prodiere, li vedremo “volare” e non planare in tre/quattro prove giornaliere da domani in poi. La caratteristica che li accomuna sta nella tecnica di regata che sfruttando un fenomeno chiamata “foiling” li equipara, nella giusta proporzione, per prestazioni. A dimostrazione di tutto ciò non è da escludere che nel campionato mondiale di Punta Ala 2015, già assegnato da tempo dalla classe internazionale, si possano vedere membri di qualche team Ameria’s Cup esercitarsi su questi jet a vela.

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs