Altri Sport Vela

Vela: buone prove per Botticini, Busonero e Ambrogetti

Grosseto. A Ledro si è svolto l’Eurosaf match Race Open European Championshp, i campionati europei di match race, un grado 2 di alto livello con la partecipazione di 12 skipper in rappresentanza di altrettante nazioni fra i quali Ettore Botticini, numero 30 del ranking, del team agonistico del Circolo Nautico e della Vela Argentario. Ben 9 i velisti compresi fra i primi 50 al modo con numero uno del seeding il polacco Lukasz Wosinski, numero 8 mondiale. Per il giovane velista argentarino e i suoi compagni di equipaggio Simone Busonero Filippo Ambrogetti, il decimo posto finale sta sicuramente stretto. Il bilancio finale parla di 4 vittorie e 7 sconfitte, 4 delle quali giunte nella seconda giornata di sfide, con la pioggia a farla da padrona. Nonostante questo gli atleti argentarini hanno mostrato tutto il loro valore in questa manifestazione vinta dal francese Maxime Mesmil (23 del ranking) che ha preceduto lo svedese Victor Abenius (27 del ranking, e il sorprendente portoghese Alfonso Leite solo numero 289. Ora Botticini, Busonero e Ambrogetti continueranno in estate a gareggiare in attesa del Grado 2 che si svolgerà in settembre a Gala Galera, n appuntamento a cui i tre velisti tengono particolarmente.

Daniele De Angelis

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs